Memoria: cancellare i ricordi traumatici

E' possibile cancellare i ricordi traumatici attraverso un processo di riscrittura della memoria a patto che si intervenga entro poche ore dall'esperienza negativa

da , il

    memoria

    La nostra memoria si basa su un riconsolidamento dei ricordi, che avviene entro poche ore dal verificarsi di un evento che rimane impresso nella nostra mente. Ma non tutte le esperienze sono in grado di generare ricordi piacevoli, visto che alcuni di essi si configurano per il soggetto come dei veri e propri ricordi traumatici. Ma questi ultimi possono essere cancellati.

    Il tutto può essere messo in atto attraverso la proposizione di un ricordo positivo, a patto che il processo avvenga entro poche ore dal verificarsi dell’evento traumatico. E’ quanto afferma Elizabeth Phelps della New York University, che ha condotto uno specifico studio in materia.

    Prima che venga messo in atto il consolidamento dei ricordi, si può intervenire in maniera adeguata, operando una sorta di vera e propria riscrittura della memoria. Tutto questo può fare in modo che gli individui vittime di ricordi traumatici non rischino di incorrere in disturbi come ansia, depressione e stress.

    La possibilità di attuazione di questo processo è stata dimostrata da un esperimento in cui un gruppo di individui guardava delle immagini colorati, mentre venivano sottoposti ad un debole stimolo elettrico, che aveva lo scopo di ingenerare l’associazione con un ricordo negativo.

    Si è visto che, se si interveniva dopo poco tempo mediante un’altra associazione con uno stimolo neutro o per mezzo di un apposito convincimento, era possibile fare in modo che il cervello sovrascrivesse i ricordi, rimuovendo quelli negativi.

    I risultati della ricerca potrebbero aprire nuove strade ad interventi terapeutici precoci e tempestivi, che possono eliminare il pericolo di incorrere in gravi disturbi determinati dallo stress riscontrabile come conseguenza delle esperienze traumatiche.

    Immagine tratta da: clickandmusic.wordpress.com