Memoria: bene il pisolino pomeridiano per potenziarla

45 minuti di pisolino pomeridiano aiutano a migliorare le prestazioni della memoria, specialmente nei giovani, che hanno tanto bisogno di recuperare sonno, ma non trovano mai il tempo

da , il

    Pisolino_Pomeridiano

    45 minuti al giorno di sonno, al pomeriggio, per una memoria infallibile e per avere riflessi e prontezza di spirito. A rivelarlo una ricerca su osservazione diretta della Harward Medical School.

    Per saperne di piu’

    Per chi avesse delle perplessita’ non resta allora che provare, per vedere se funziona davvero. L’esperimento che si va a fare e’ quello di dormire almeno tre quarti d’ora al giorno, al pomeriggio, verificando se in seguito a questa terapia ci sono dei cambiamenti nel vostro modo di vivere la giornata.

    Lo studio ha dimostrato che le persone che fanno il pisolino pomeridiano non hanno problemi di dimenticanza di date e orari, mentre se si applica il pisolino come cura su chi ha questi problemi, tendenzialmente guarisce.

    Importante ricordare che questa cura e’ efficace specialmente sui giovani, che sono quelli le cui ore di sonno hanno un valore doppio: per formare la memoria e per vivere la giornata.

    Si ritiene infatti che la capacita’ mnemonica sia una capacita’ che si sviluppa da giovani, puo’ essere allenata e potenziata maturandone le sue caratteristiche, ma con l’eta’ diminuisce lentamente e non aumenta.

    Provate allora, se vi sentite smemorati e distratti, in poche settimane i risultati non tarderanno ad arrivare: oltre che sentirvi piu’ freschi e piu’ riposati sarete perfettamente interattivi.