NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Masticare lentamente aiuta la digestione e a mantenere il peso sotto controllo

Masticare lentamente aiuta la digestione e a mantenere il peso sotto controllo

Due importanti studi, presentati durante il congresso annuale della Obesity Society , degli Stati Uniti, hanno spiegato scientificamente il perché una masticazione lenta aiuterebbe a dimagrire

da in Benessere, Digestione, Mangiar Sano, News Salute, Stomaco
Ultimo aggiornamento:

    masticare lentamente digestione peso

    Una buona digestione e mantenere sotto controllo il peso si può masticando lentamente. Questa non è una novità, i genitori avvisano sempre i propri figli di mangiare lentamente per non incorrere in dolori allo stomaco per una cattiva digestione. È anche vero, però, che nonostante sia un detto conosciuto, non si erano ancora condotti degli studi per spiegarlo scientificamente.

    Al congresso annuale della Obesity Society , degli Stati Uniti, sono state presentate due importanti ricerche, i cui risultati sottolineano il perché una masticazione lenta potrebbe essere un’arma per dimagrire. Queste sono state condotte dagli studiosi dell’Università del Rhode Island, guidati dalla dottoressa Kathleen Melanson, nutrizionista. Durante il primo studio i ricercatori constatarono la correlazione tra la velocità con la quale si mangia e la quantità di cibo ingerito.

    I risultati sottolineano la differenza delle quantità ingerite tra le persone che mangiano velocemente, mediamente e lentamente: i primi inghiottono circa 88 grammi di cibo al minuto, i secondi 70 e gli ultimi 57 grammi.

    Il secondo studio, invece, ha sottolineato la correlazione tra la velocità di masticazione e l’aumento della massa corporea. Infatti, mangiare velocemente creerebbe un’assunzione elevata di calorie e un aumento di peso non indifferente. Inoltre la velocità della masticazione deve essere valutata anche in base al cibo: ad esempio i prodotti integrali devono essere masticati, e in effetti lo si fa, più lentamente per il fatto che contengono più fibre, rispetto a pane, pasta e cereali. Da questi due studi si capisce che mangiare velocemente contribuisce in modo importante ad aumentare di peso e non sentire il senso di sazietà, che, invece, si avvertirebbe masticando lentamente.

    334

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereDigestioneMangiar SanoNews SaluteStomaco
    PIÙ POPOLARI