Malattie rare: nuovo atlante 2011, il database aggiornato

Malattie rare: nuovo atlante 2011, il database aggiornato

E’ disponibile la versione aggiornata del più grande e completo atlante dedicato alle malattie rare, l’Annuario Orphanet 2011 è stato recentemente presentato al Ministero della Salute

da in Bambini, Malattie rare, News Salute, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Malattie rare, annuario 2011

    Le malattie rare: spesso sconosciute, temute e guardate con sospetto, queste patologie, solo nel Bel Paese, rappresentano una realtà quotidiana per ben 2 milioni di italiani, buona parte dei quali, circa il 70%, sono bambini, piccoli malati indifesi nel pieno della loro infanzia. Un problema di molti, dalle mille facce, che per farsi conoscere in tutte le sue sfaccettature ora diventa protagonista di una sorta di atlante, un annuario, che racchiude tutte le malattie rare.

    Un atlante per riconoscere i profili delle migliaia di malattie rare che colpiscono ogni anno milioni di persone in tutto il mondo: l’Annuario Orphanet 2011 raccoglie circa 8 mila patologie rare, un volume che offre un panorama completo su queste patologie, descrivendone possibilità di diagnosi, caratteristiche e principali peculiarità.

    8 mila malattie rare, 2 milioni gli italiani affetti da una di queste patologie, con caratteristiche e gravità differenti, e, su una scala più ampia, dai 24 ai 36 milioni di europei nella stessa situazione. Un mondo troppo spesso taciuto e nascosto sotto una fitta coltre di pregiudizi, disinformazione e ignoranza.

    Il nuovo annuario dedicato alle malattie rare, aggiornato per l’anno appena iniziato, è stato presentato nei giorni scorsi al Ministero dell Salute, in occasione del decimo anniversario del progetto Orphanet-Italia.

    Orphanet è in Francia nel 1997, alla quale collaborano ben in 12 mila tra specialisti e ricercatori e aderiscono 38 Paesi, tra cui anche l’Italia.

    Centro nevralgico dell’attività di Orphanet è il portale www.orphanet.it, che, tradotto in cinque lingue, mette a disposizione degli utenti un vasto database delle malattie rare e dei farmaci orfani, sperimentati per la loro cura.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniMalattie rareNews SaluteSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI