Malattie genetiche: negli USA si diagnosticano al supermercato

Malattie genetiche: negli USA si diagnosticano al supermercato

Test genetici acquistabili al supermercato per la diagnosi precoce di gravi malattie genetiche, possibile o pura fantascienza?

da in Malattie, News Salute, Test-Genetici
Ultimo aggiornamento:

    test genetici

    Certo se conoscessimo con largo anticipo quante probabilità abbiamo di incorrere in una grave malattia, sicuramente saremmo in vantaggio ai fini delle eventuali cure da attuarsi, ciò avverrebbe se, ad esempio, geneticamente sapessimo di essere esposti a gravi patologie quali il Morbo di Alzheimer, ad esempio, o ai gravi tumori.

    Ma tutto ciò oggi è possibile, mediante i test genetici e per di più in maniera quanto mai semplice, basterà acquistare questi particolari kit dove apporre la nostra saliva ed inviare il tutto ad apposita Società americana che analizzerà il tutto e sarà in grado di stilare il responso.

    Ma c’è di più, oggi questi test in America vengono venduti al supermercato, già corredati di vetrini e reagenti, pronti all’uso al prezzo di 60 dollari per acquistarli e 249 dollari per ottenere il responso dalla Pathway Genomics, l’azienda che analizza lo stato della nostra salute.

    Ma funzionano davvero questi test; il mondo scientifico si è diviso in due, una parte sostiene che questi test in effetti riescono a prevenire le malattie informando la persona che sul suo cammino si imbatterà in forme patologiche, quali ad esempio l’Alzheimer, solo per citarne una, dall’altra però c’è chi pensa alle false positività che tali strumenti diagnostiche potrebbero dare al punto che predire la predisposizione ad una grave patologia sulla scorta dei risultati ottenuti con un test del genere è troppo generico.

    La realtà, ha detto il dottor Carlo Alberto Redi, direttore scientifico della Fondazione Policlinico San Matteo di Pavia, è che la lettura dei geni può indicare solo delle probabilità dello sviluppo di una malattia, ma non danno certezza, e dunque potrebbero generare dei facili allarmismi ingiustificati.


    Fonte foto: ISS

    333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieNews SaluteTest-Genetici
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI