Malati mentali: abbandonati nei paesi poveri

Malati mentali: abbandonati nei paesi poveri

Nei paesi poveri non sono previsti programmi specifici per la cura delle malattie mentali, di fronte a questa denuncia l'OMS ha organizzato con le associazioni internazionali e insieme ai rappresentanti delegati dei 12 paesi meno ricchi una conferenza a Rimini, che concluderà il 24 aprile prossimo con delle linee programmatiche in fatto di salute e diritti umani

da in Cervello, Malattie, Malattie mentali, Sanità, handicap, ritardo-mentale
Ultimo aggiornamento:

    Paesi Poveri

    Paesi poveri trascurati per la salute e per la difesa dei diritti umani: si calcola che proprio li sia concentrata una massa di malati, non solo affetti da malattie epidemiche, mortali e non, non solo affetti dalle malattie considerate normali, ma specialmente laddove si concentrano i disturbi mentali che oltre a non essere curati non sono spesso diagnosticati.

    Nei paesi a medio – basso reddito il disturbo mentale può non essere considerato dal sistema della salute, nessun programma di prevenzione e nessun programma terapeutico specifico, questo il tema della Conferenza Internazionale sulla Salute mentale in corso a Rimini.

    La conferenza avrà il suo termine il 24 Aprile prossimo, in un incontro fra i delegati dei paesi più poveri, che sono 12: tra cui fornisce l’elenco ASCA vi saranno anche Iraq, Afghanistan e Somalia.

    OMS e i rappresentanti delle associazioni internazionali che si occupano di diritti umani con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e con il patrocinio del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e di Comune di Rimini, Provincia di Rimini e Ordine dei Medici della Provincia di Rimini, saranno riuniti per parlare dei diritti umani e della salute nei paesi poveri.

    Secondo i dati statistici nei paesi poveri ad esempio esiste un solo psichiatra ogni due milioni di abitant, molto più che insufficiente, mentre l’85% dei casi di malati mentali non ha ricevuto nessun tipo di cure nell’ultimo anno. Nei paesi poveri ai malati mentali il sistema sanitario in media dedica meno dell’1% delle risorse, causando per i malati la disabilità psichica.

    Le immagini sono tratte dal blog di Libero Impressioni Soggettive

    377

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CervelloMalattieMalattie mentaliSanitàhandicapritardo-mentale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI