NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Mal di scuola: stress e alterazioni del sonno

Mal di scuola: stress e alterazioni del sonno

Non sono solo gli adulti a soffrire di stress da rientro dopo le vacanze: anche per i bambini il ritorno a scuola può essere fonte di ansia, stress e disturbi del sonno

da in A tutta natura
Ultimo aggiornamento:

    Mal di scuola stress da rientro

    Quel senso di malessere generale, di mancanza d’energia e l’alterazione del sonno, sono malesseri che ci possono colpire al rientro dalle vacanze, quando torniamo a scuola o al lavoro. In effetti i sintomi ci sorprendono molto, perché le vacanze ci aiutano a ricaricare le batterie fisiche e mentali. Al rientro non dovremmo essere già stanchi e stressati.

    Ma come si spiegano questi disturbi? Durante le vacanze i ritmi di vita e lo stress rallentano notevolmente; di conseguenza le ghiandole che producono gli ormoni dello stress (cortisolo, adrenalina, ecc) rallentano la loro attività, mettendosi “in pausa”. Alla ripresa della scuola o del lavoro, è normale che tali organi ci mettano più tempo a rispondere ai nuovi ritmi di vita imposti. Per cui è del tutto normale sentirsi meno stanchi una settimana dopo il rientro che un giorno dopo.

    La stanchezza fisica dipende dalle attività svolte durante le vacanze e che, magari, sono state prolungate fino al giorno prima del rientro. La stanchezza mentale è tipica in coloro che sono più organizzati e puntuali di altri, che subiscono appunto la fase di transizione. È bene, pertanto, gestire la fase del rientro in maniera più soft e graduale, riadattandosi poco alla volta.

    Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Child Psycology and Psychiatry nel 15% dei bambini in età prescolare questi sintomi non scompaiono ma sfociano in disturbi d’ansia e depressione. In tal caso sarebbe opportuno il consulto di un medico o di uno specialista. Attenzione, quindi, ai più piccoli, che più di tutti soffrono lo stress e le tensioni del temuto momento del ritorno sui banchi di scuola. Importante è infondere entusiasmo e curiosità, puntare sulle attrattive che la scuola può offrire. Cercare quindi di far nascere nei bimbi la voglia di tornare a scuola.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    364

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN A tutta natura
    PIÙ POPOLARI