Mal di schiena dorsale: rimedi ed esercizi [FOTO]

Vediamo quali sono i rimedi e gli esercizi da compiere contro il mal di schiena dorsale, un aiuto per rendere i muscoli più tonici ed elastici

da , il

    Addio dolori alla schiena grazie al Pilates

    Mal di schiena dorsale: vediamo quali sono i rimedi e gli esercizi giusti da fare. Il problema può essere davvero fastidioso. Bisognerebbe puntare soprattutto sulla prevenzione, evitando posture scorrette e proteggendo la nostra schiena attraverso le pratiche della vita quotidiana. Quando si manifesta il dolore, bisogna correre ai ripari, anche perché la sensazione dolorosa può essere percepita come più o meno forte da individuo a individuo. Il dolore al tratto dorsale può coinvolgere anche la respirazione e può ostacolare i movimenti di apertura, di chiusura o di estensione delle braccia. Vediamo alcuni rimedi e alcuni consigli, anche con gli esercizi giusti per contrastare questo problema.

    I rimedi

    Fra i rimedi per il mal di schiena dorsale trova un posto particolare lo svolgimento di una regolare attività fisica, che dovrebbe avere come obiettivo la riduzione del peso corporeo e il miglioramento dell’elasticità muscolare. L’obesità costituisce un fattore di rischio per il mal di schiena, ecco perché dovrebbe essere essenziale mantenere il proprio peso ideale. E’ importante proteggere la schiena da traumi, evitare movimenti bruschi e ridurre i carichi da sollevare.

    Se il tutto deriva dal classico colpo della strega, bisogna restare a riposo per un periodo che non superi le 18-48 ore. Molto utili possono essere anche gli impacchi caldi sulla schiena, che possono alleviare il dolore. Bisognerebbe evitare i colpi di freddo e le correnti d’aria. Ci sono alcuni rimedi naturali che possono dimostrarsi importanti. Alcuni ingredienti sono disponibili anche sotto forma di pomate e impacchi da applicare sulla schiena. Basti pensare, ad esempio, al peperoncino, dalle proprietà analgesiche, e all’arnica, che ha effetti antinfiammatori.

    Se il tutto deriva da un problema di stress e di tensione accumulata, possono essere utili tisane a base di camomilla, di valeriana o di zinco. Fra i farmaci più utilizzati per combattere il mal di schiena ci sono gli antidolorifici e gli antinfiammatori, come il paracetamolo. Fondamentali sono le sedute di fisioterapia, che va affidata ad un esperto che conosca i meccanismi muscolari del corpo e i processi che si innescano durante i movimenti.

    Gli esercizi

    Vi proponiamo alcuni esercizi per il mal di schiena dorsale, che hanno come obiettivo soprattutto quello di tonificare ed allungare i muscoli, in modo da renderli più flessibili e più elastici. Questi esercizi servono a combattere il dolore provocato dal mal di schiena.

    Seduti su una sedia, mettetevi in posizione frontale, rilassandovi. Portate la testa il più possibile indietro e il petto in avanti. E’ importante che il mento non venga spostato né in alto né in basso. Per qualche secondo mantenete la posizione indietro e poi ritornate a quella di partenza. Si può eseguire una serie di 10 movimenti, che servono ad alleviare il dolore tra le scapole in alto.

    Mettetevi in una posizione a gattoni e, portato il busto parallelo al pavimento, inarcate la schiena, fino a sentire la tensione dei muscoli dorsali. E’ un ottimo esercizio di stretching, per migliorare la flessibilità.

    Un altro esercizio consiste nel mettersi in ginocchio. In questa posizione allungate le braccia ed inclinate il busto, fino a sfiorare il pavimento con la testa. Anche questo esercizio serve ad aumentare l’elasticità della schiena.

    Molto utile è anche il movimento che permette di rimediare ad un dolore dorsale, che si può provare al di sotto delle scapole. Mettetevi proni, portando le mani alle caviglie. Aiutandovi con le braccia, eseguite piegamenti all’indietro. Iniziate lentamente e poi cercate, di volta in volta, di velocizzare. Si possono effettuare 10 ripetizioni per volta, avendo cura di osservare un intervallo di 2 ore fra l’una e l’altra.

    Mettetevi sdraiati con le ginocchia raccolte in alto, respirate profondamente e, aiutandovi con le braccia, cercate di portare il capo in posizione appoggiata al petto. In questo modo i muscoli della schiena, proprio nel tratto dorsale, saranno più sciolti. Con questa pratica potete combattere anche il mal di schiena lombare.