Mal di schiena: bisogna rafforzare i muscoli

Secondo la Canadian Osteopathic Association per combattere il mal di schiena occorre praticare degli esercizi che sono volti al rafforzamento dei muscoli

da , il

    mal di schiena problema muscoli

    Il mal di schiena spesso rappresenta un problema fastidioso, per eliminare il quale si è pronti a ricorrere a qualsiasi rimedio. La questione però a volte rimane aperta, perché il dolore alla schiena non tende a passare facilmente. Ma una novità in tema di mal di schiena viene affermata dalla Canadian Osteopathic Association.

    È stato infatti chiarito che un rafforzamento dei muscoli potrebbe essere fondamentale per prevenire o determinare una minore ricorrenza del mal di schiena nelle persone di mezza età. Il mal di schiena infatti è spesso una conseguenza di uno stile di vita eccessivamente sedentario o del sovrappeso. Le conseguenze spesso sono molto difficili da gestire, perché il mal di schiena impedisce di compiere anche le consuete azioni che rientrano nella vita di tutti i giorni.

    Quando poi il dolore diventa cronico, tutto si complica, ma si può cercare di rimediare ricorrendo all’esecuzione di esercizi che hanno come obiettivo il rafforzamento dei muscoli della schiena. Riducendo il carico su alcune parti della spina dorsale e migliorando la postura del corpo, si riescono ad apportare benefici anche in termini di una riduzione del dolore. Chi non ama dedicarsi a questi esercizi, può in alternativa praticare alcuni sport utili, come per esempio il nuoto.

    Si può cercare di rimediare anche cercando di mantenere una postura adeguata durante le ore di lavoro e cercando di distendere la schiena mentre si dorme. Si tratta di soluzioni che possono essere applicate con un minimo di buon senso e che, per mezzo di opportuni accorgimenti, garantiscono di combattere un problema che può essere davvero molto difficile da affrontare.