NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lenti a contatto: precauzioni per un uso corretto

Lenti a contatto: precauzioni per un uso corretto

A questo punto non mancano i consigli da parte degli esperti che si possono sintetizzare in soli dieci punti che riportiamo integralmente, per un uso corretto dlele lenti a contatto

da in Benessere, Salute Donna, Cornea, Lenti a contatto
Ultimo aggiornamento:

    Lenti a contatto

    In Italia portano le lenti a contatto qualcosa come due milioni di persone, eppure, una su quattro non le cura a dovere, dimostrando che con questo comportamento può arrecarsi gravi problemi alla salute. L’uso incongruo delle lenti a contatto, che a proposito furono inventate da Leonardo da Vinci ben 500 milioni di anni fa, può provocare seri danni all’occhio, dalle lacerazioni alla cornea fino alla cheratite, un’infezione grave a seguito di un trauma o un micro-trauma.

    E che la cosa sia seria lo dimostra il fatto che ogni giorno un italiano che porta le lentine perde la vista per aver usato male tale strumento correttivo e, quel che è più grave è che le vittime di questo stato di cose sono quasi in maggioranza rappresentati da giovanissimi, come fa rilevare la Società Italiana Trapianto di Cornea ( SITRAE ).

    A questo punto non mancano i consigli da parte degli esperti che si possono sintetizzare in soli dieci punti che riportiamo integralmente, per un uso corretto dlele lenti a contatto:

    1) - controllare sempre scrupolosamente la data di scadenza e il tempo di uso corretto di lenti e liquidi per il loro lavaggio e conservazione.

    2) Cambiare ogni tre/sei mesi il contenitore delle lenti.

    3) Lavare e asciugare bene sempre le mani prima di mettersi e togliersi le lenti.

    4) Non conservare le lenti in una soluzione salina, ma utilizzare sempre gli appositi liquidi.

    5) Non utilizzare mai la saliva e/o l’acqua corrente, fonti di infezioni e parassiti.

    6) Sciacquare e pulire spesso anche il porta lentei utilizzando solo gli appositi liquidi.


    7) Non scambiarsi mai le lenti “ cosmetiche “ per evitare contaggio e trasmissione di infezioni.

    8) Non dormirci mai.

    9) Lavare immediatamente le lenti al primo sintomo di fastidio e di lacrimazione, portando sempre con se un paio di occhiali di scorta.

    10) Fumo, alcol e droghe provocano danni a livello cellulare e alterano la percentuale di dolore e fastidio delle lenti.
    Fonte: Il Giornale della Previdenza dei medici e degli odontoiatri

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereSalute DonnaCorneaLenti a contatto
    PIÙ POPOLARI