Lente a contatto innovativa per visualizzare email, messaggi e informazioni

Lente a contatto innovativa per visualizzare email, messaggi e informazioni

Un gruppo di studiosi statunitensi e finlandesi ha creato una lente a contatto computerizzata capace di ricevere informazioni e messaggi senza dover utilizzare le mani

da in News Salute, Occhi, Ricerca Medica, Lenti-Contatto
Ultimo aggiornamento:

    lente contatto innovativa

    In un prossimo futuro i nostri occhi, grazie a delle lenti a contatto, potranno ricevere e leggere informazioni e messaggi come un mini computer. Questa non è una scena di un film di fantascienza ma un innovativo apparecchio creato da studiosi statunitensi e finlandesi e per ora sperimentato sugli animali. Le lenti a contatto saranno dei veri e propri schermi tv o di computer mediante i quali si potranno ricevere e leggere informazioni e dati.

    Il prototipo della lente è stato creato da studiosi statunitensi e finlandesi, guidati dal dottor Babak Praviz, che hanno pubblicato i risultati sul Journal of Micromechanics and Microengineering. Per ora le sperimentazioni sono state eseguite sugli animali, precisamente i conigli, ed i dati ottenuti sono stati più che positivi. Sino ad ora questo innovativo apparecchio contiene solo un pixel di informazioni, pochi si, ma rappresenta comunque un punto di partenza per una lente a contatto che prenderà quasi il posto di un computer che non avrà bisogno dell’uso delle mani.

    La composizione di quest’ultima è veramente complicata ma è un passo avanti importante della ricerca.

    Inoltre, questa lente a contatto non danneggia nessuna parte dell’occhio. Logicamente gli studi dovranno continuare ancora per un po’, anche perché per ora si è creato solo un prototipo. Ulteriori ricerche dovranno confermare la tollerabilità e la sicurezza, oltre che aggiungere ulteriori pixel, e migliorare ancora di più questa lente a contatto (infatti passeranno dei decenni prima di poterne usufruire). Sarà come avere un visore in grado di permetterci di ricevere e leggere informazioni, messaggi, e piccole email.

    314

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SaluteOcchiRicerca MedicaLenti-Contatto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI