Le vacanze d’estate, se scelte male, possono causare sovrappeso e depressione

Le vacanze d’estate, se scelte male, possono causare sovrappeso e depressione

Secondo gli esperti bisogna prestare molta attenzione alla scelta della vacanza giusta in estate, per evitare conseguenze come sovrappeso e depressione

da in Benessere, Depressione, Psicologia, Sovrappeso, Stanchezza
Ultimo aggiornamento:

    vacanze estate sovrappeso depressione

    Le vacanze d’estate, se scelte male, possono causare sovrappeso e depressione. È questo il parere degli esperti. Per questo occorre prestare attenzione a fare la scelta giusta, in modo da evitare conseguenze che mettono a rischio il nostro benessere. Non dobbiamo infatti dimenticare che le tanto attese vacanze rappresentano anche un premio dopo un anno di impegni.

    Una sorta di compensazione psicologica per la stanchezza e lo stress che abbiamo vissuto nel corso dell’anno, cercando di resistere con la nostra forza di volontà e mettendo in atto tutte le nostre capacità e risorse mentali. A questo proposito Paola Vinciguerra, presidente dell’Eurodap, spiega:

    La vacanza è un momento importantissimo da scegliere con cura. Da momento di relax rigenerante, necessario per risolvere stress e stanchezza, se viene impostato in modo sbagliato può trasformarsi in una situazione di nervosismo e tensione.

    Lo stress peggiora con le vacanze mordi e fuggi imposte dalla crisi.

    Un problema non da poco. Se vogliamo delle vacanze anti-stress, sarebbe meglio la montagna, ma anche tutto ciò è sottoposto al budget a nostra disposizione. Spesso per motivi economici non teniamo conto delle nostre esigenze fisiche e psichiche o dei nostri desideri.

    Un atteggiamento sbagliato, che potrebbe portare a dei conflitti o a dei disagi nelle relazioni di coppia o nei rapporti familiari. D’altronde si sa che gli Italiani sono sempre più stressati e si è registrato un +42% in un anno. E la vacanza può contribuire, con abbassamento del tono dell’umore e con la propensione a consumare cibo – spazzatura, per superare le tensioni.

    Come rimediare? Staccare la spina, cambiare abitudini, dedicarsi a ciò che si preferisce, ricaricarsi di energie per affrontare il nuovo anno lavorativo.

    371

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereDepressionePsicologiaSovrappesoStanchezza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI