Le stagioni delle terme

Le stagioni delle terme

L'epidermide e' la parte che per prima difende il corpo da qualsiasi attacco, per questo va protetta

da in Benessere, Epidermide, Malattie, Pelle, Terme
Ultimo aggiornamento:

    Comano Terme

    La scienza che studia le caratteristiche della pelle e dell’epidermide, per curarne le malattie, si chiama dermatologia; essa si occupa di fare in modo che la nostra Carta di Identita’ per il mondo, cioe’ appunto la pelle, sia curabile, e le sue malattie siano conosciute.

    Per questo i dermatologi sono impegnati a far si’ che tutti imparino ad amare la propria pelle, cercando di capire che dietro a una pelle morbida e sana c’e’ un corpo altrettanto sano.

    La pelle delle persone cambia,
    ovviamente, sia per fattori che sono correlati all’eta’, che per fattori che dipendono essenzialmente dalle circostanze: lavoro svolto, condizioni di vita, alimentazione, etc.. certo e’ che, anche senza volerlo, la pelle manifesta lo stato di salute delle persone e anche, a volte, permette di capire se e di quali disturbi le persone soffrono.

    Esistono pero’ delle malattie che sono piu’ gravi di un semplice disturbo della pelle legato a fattori transitori, si parla allora di eczemi, di psoriasi, di dermatiti, alle quali bisogna fare fronte con soluzioni del tutto diverse da quelle che si applicano comunemente.

    Una delle alternative che si profilano e’ quella della vacanza salutare alle terme.

    In Trentino, nelle zone di Comano,
    sono organizzate annualmente le stagioni di cura termale, che servono per curare le malattie della pelle e dell’epidermide; le stagioni termali sono aperte dal 20 marzo 2008 e chiudono il 9 novembre: alle terme ci si sottopone a cure a temperatura mite, con 27° costanti, che servono a curare non solo i disturbi della pelle, ma anche i problemi respiratori, le allergie e quanto di simile.

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereEpidermideMalattiePelleTerme
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI