NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Le malattie neuromuscolari, di cosa si tratta?

Le malattie neuromuscolari, di cosa si tratta?

Le patologie neuromuscolari, grandi sconosciute: ecco qualche informazione utile per cominciare a conoscerle

da in Malattie, Muscoli, Neurologia, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    Le malattie neuromuscolari

    Esiste un gruppo di patologie poco conosciute, circondate da un alone di mistero e diffidenza: sono le malattie neuromuscolari, che possono essere di tipo ereditario o acquisito, e sono caratterizzate da alterazioni strutturali e funzionali a livello dell’unità motrice. Per garantire una maggiore informazione, ma non solo, nasce il “Punto di ascolto” del Policlinico San Donato, che vuole essere un’occasione di confronto, riproposta ciclicamente, tra specialisti coinvolti nella gestione della patologia e i pazienti.

    Possono assumere profili e declinazioni diverse, come le distrofie miotoniche di tipo 1 e 2, che colpiscono prevalentemente il muscolo scheletrico e in varia misura, quello cardiaco, il cuore, il corpo vitreo dell’occhio, le ghiandole sessuali, il sistema endocrino, il muscolo liscio e il sistema nervoso centrale.

    In particolare, la distrofia miotonica di tipo 1 (malattia di Steinert) è una malattia ereditaria che si manifesta in maniera aggressiva, provocando la compromissione delle funzionalità del cervello.

    217

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieMuscoliNeurologiaNews Salute
    PIÙ POPOLARI