Le bibite senza zucchero nocive per i reni

Le bibite senza zucchero nocive per i reni

Le bibite dietetiche sono ormai cosa molto diffusa sugli scaffali dei supermercati, nei bar e ristoranti ma anche nelle case degli italiani

da in Alimentazione, Dieta, Reni, Zuccheri
Ultimo aggiornamento:

    diet

    Le bibite dietetiche sono ormai cosa molto diffusa sugli scaffali dei supermercati, nei bar e ristoranti ma anche nelle case degli italiani. Purtroppo però ci sono cattive notizie: le bibite senza zucchero fanno male ai reni. Infatti, per non utilizzare lo zucchero queste bevande si addizionano con edulcoranti e sostituti anche peggiori.

    Spesso lo zucchero è attaccato in modo diretto ma invece bisognerebbe rivalutarlo. Soprattutto le donne dovrebbero farlo, dal momento che spesso lo eliminano totalmente dalla dieta. I ricercatori del Brigham and Women’s Hospital di Boston (Usa) hanno condotto uno studio su 3.000 donne appurando che in quelle con una normale funzionalità renale la maggiore assunzione di sodio nella dieta è stata associata con una significativa diminuzione della funzionalità renale. Una alta concentrazione di sodio porta al declino progressivo del rene.

    Proprio per questo è stato condotto uno studio ulteriore per verificare l’influenza delle bevande dolcificate e di quelle edulcorate sulla funzionalità renale.

    Dai dati raccolti è emerso che l’assunzione di due o più razioni di bevande edulcorate artificialmente espone al rischio due volte maggiore di intaccare la funzionalità renale e portare al declino funzionale. Al contrario non sono stati osservati collegamenti tra la funzionalità renale e l’assunzione di bevande zuccherate.

    Ulteriori studi approfondiranno questi aspetti che sono già di per se interessanti.

    256

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaReniZuccheri
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI