Le 14 abitudini che tolgono energia psicofisica

Le 14 abitudini che tolgono energia psicofisica
da in Benessere
Ultimo aggiornamento: Domenica 22/02/2015 20:20

    abitudini che tolgono energia psicofisica

    Ci sono delle abitudini che contribuiscono a toglierci la nostra energia psicofisica. Capita a volte di sentirci stanchi, completamente fuori fase, come se avessimo “scaricato le batterie”. Non riusciamo a concludere nulla nell’ambito delle nostre attività e ci sentiamo veramente provati dal punto di vista emotivo. Nel momento in cui cerchiamo di capire la causa di tutto ciò, siamo portati a pensare che alla base ci possa essere qualcosa di particolarmente ampio da tenere in considerazione. In ogni caso dovremmo riflettere sul fatto che ci sono tanti piccoli gesti quotidiani che possono contribuire a dettare questo stato di malessere. Vediamo di scoprire quali sono queste cattive abitudini da correggere.

    1. Saltare l’attività fisica
    non-fare-sport

    A volte ci sentiamo particolarmente stanchi e quindi preferiamo saltare la nostra solita attività fisica. Pensiamo che in questo modo saremo più riposati, ma, come hanno confermato alcuni studi a tal proposito, spesso si ottiene l’effetto contrario. Non dobbiamo, infatti, dimenticare che l’esercizio fisico aumenta la resistenza e aiuta a mantenere in efficienza il sistema cardiovascolare.

    2. Non bere acqua a sufficienza
    non-bere-abbastanza-acqua

    Le nostre energie possono essere intaccate anche dalla disidratazione. Se non beviamo acqua a sufficienza, il volume del sangue diventa più ampio e mette in difficoltà il cuore. Allo stesso tempo l’ossigeno e le sostanze nutritive fanno più fatica a raggiungere i muscoli e i vari organi del corpo.

    3. Bassi livelli di ferro
    bassi-livelli-di-ferro

    Non consumare gli alimenti giusti influisce molto sul nostro stato di resistenza fisica. Basti pensare a quanto una carenza di ferro possa essere deleteria. Bisognerebbe dare più spazio, in questi casi, ai migliori alimenti ricchi di ferro, alla carne, ai fagioli, alle uova, alle noci e alle verdure a foglia verde, non trascurando i cibi ricchi di vitamina C, che aiutano ad assorbire meglio il minerale.

    4. Il perfezionismo
    perfezionismo

    Spesso si sprecano troppe energie, quando si è perfezionisti e si vuole a tutti i costi eccellere in un dato progetto o in un’attività. Gli esperti spiegano che è bene evitare tutto questo, contemporaneamente dandosi dei limiti temporali.

    5. Esagerare nei pensieri negativi
    pensieri-negativi

    Ci si può sentire mentalmente in difficoltà nel momento in cui si tenda ad esagerare con i pensieri negativi legati alle situazioni che si vivono nella vita di ogni giorno. Non bisogna sempre pensare in maniera eccessiva a tutto quello di inatteso e di difficoltoso che può capitare da un momento all’altro.

    6. Saltare la colazione
    saltare-colazione

    Al mattino è necessario fare colazione, per recuperare tutte quelle energie che servono per affrontare la giornata, in modo da dare la giusta carica al nostro metabolismo. Ecco perché saltare la colazione è un’abitudine che non dovremmo mai portare avanti.

    7. Alimenti ricchi di zuccheri
    alimenti-con-troppo-zucchero

    Il livello degli zuccheri nel sangue dovrebbe rimanere costante. Non ci dovrebbero essere picchi glicemici e discese repentine, perché in questo modo non faremmo altro che sentirci particolarmente stanchi. Da questo punto di vista è bene evitare di mangiare cibi troppo ricchi di zuccheri e di carboidrati.

    8. Essere servizievoli
    essere-servizievole

    Si può e si deve imparare a dire di no: essere servizievoli può mettere a rischio la nostra energia psicofisica, perché si finisce col sentirsi arrabbiati e poco felici, facendo delle cose, di cui non si avverte il desiderio.

    9. Ufficio disordinato
    ufficio-disordinato

    Un ufficio troppo disordinato non fa altro che affaticare il cervello, per il quale diventa più difficile rielaborare le informazioni. Ogni tanto è opportuno mettere ordine fra le carte e dare una ripulita.

    10. Lavorare in vacanza
    lavorare-in-vacanza

    In vacanza bisognerebbe pensare soltanto a rilassarsi. Bisogna staccare la spina da tutto ciò che riguarda il lavoro, in modo da riuscire a riconquistare quel benessere psicofisico che ci permette di tornare ad essere efficienti. Un’abitudine sbagliata in questo senso è quella di controllare le e-mail anche quando ci si dovrebbe rilassare.

    11. Bere alcool prima di coricarsi
    attenzione-all'alcool

    Alcuni hanno l’abitudine di bere un po’ di alcool prima di andare a dormire. Anche questa è un’abitudine sbagliata: apparentemente all’inizio ci si sente più rilassati, ma il sonno può essere messo in pericolo dall’effetto che l’adrenalina provoca, nel momento in cui l’alcool comincia ad essere metabolizzato dall’organismo.

    12. Usare il computer a letto
    computer-a-letto

    Molti hanno l’abitudine di utilizzare il computer, il tablet o lo smartphone a letto. E’ un gesto che non dovrebbe essere fatto, perché si rischia di mandare in tilt il ritmo circadiano del corpo e di ridurre i livelli di melatonina. La stessa luce prodotta dallo schermo può provocare questo effetto.

    13. Bere troppi caffè
    bere-troppo-caffe

    Durante la giornata capita di bere molti caffè, soprattutto per riuscire a reggere in tutte le nostre attività. La ricerca scientifica afferma che non si dovrebbe esagerare nemmeno in questo senso, per non avere conseguenze che riguardano il ciclo sonno-veglia. Non dobbiamo dimenticare che la caffeina può impedire che l’organismo rilasci l’adenosina, un neurotrasmettitore che ci induce ad avere sonno. Se quindi ci sono diversi motivi per bere il caffè, bisogna comunque non eccedere.

    14. Restare svegli fino a tardi nel weekend
    restare-svegli-fino-a-tardi

    Durante il fine settimana, non lavorando, si può restare svegli fino a più tardi. Ma neanche in questo caso bisogna esagerare, perché, se il sabato si fanno le ore piccole, si rischia di alzarsi troppo tardi la domenica. Tutto ciò non ci mette nelle condizioni giuste per iniziare la settimana con l’adeguata carica.

    1326

    LEGGI ANCHE