La tisana per il fegato, depurativa e disintossicante

La tisana per il fegato, depurativa e disintossicante
da in Tisane
Ultimo aggiornamento:

    tisana fegato

    La tisana per il fegato, è una tisana depurativa e disintossicante specificatamente per il fegato. Il fegato è l’organo che filtra tutto quello che mangiamo e beviamo, trattenendo le scorie e le tossine che a volte fatica ad espellere, con questa tisana aiuteremo il fegato a liberarsi da queste sostanze dannose.

    Le erbe officinali che in assoluto sono le migliori per depurare il fegato sono il cardo mariano e il carciofo.

    Il cardo mariano è una pianta erbacea che cresce spontaneamente nei boschi e nei giardini anche cittadini, ed è caratterizzato da un bellissimo fiore fucsia e lunghe e pungenti spine che lo ricoprono interamente.
    Il cardo mariano è ben noto per la cura di patologie epatiche più o meno gravi come la cirrosi, l’epatite C o altre patologie derivate dall’abuso di alcol o droga.
    E grazie a queste incredibili sostanze nutritive, il frutto del cardo mariano è particolarmente indicato per depurare a fondo il fegato, liberandolo dalle scorie e le tossine dannose per il nostro organismo.
    Il cardo mariano è perfetto anche per liberare l’organismo dalle sostanze rilasciate dai farmaci, che spesso facciamo fatica ad espellere.
    Inoltre svolge un’azione protettiva nei confronti dei tessuti epatici.

    Il carciofo è una pianta tipicamente mediterranea, ben nota per le sue proprietà benefiche fin dai tempi degli Antichi Egizi.
    Tra le molteplici proprietà del carciofo, spicca l’azione depurativa e disintossicante che ha nei confronti del fegato.
    Questo grazie alla cinarina, una sostanza presene anche nelle foglie che favorisce la diuresi e la secrezione della bile.

    Inoltre, sempre grazie a questa sostanza, il carciofo è utile per favorire la guarigione da malattie come l’epatite, la cirrosi epatica e l’ittero.
    Il carciofo si rivela indispensabile in caso di intossicazione da farmaci e sostanze chimiche, per questo è consigliabile il consumo dopo una massiccia cura farmacologica per favorire l’espulsione delle tracce dei farmaci dall’organismo.
    Per concludere, il carciofo favorisce anche la digestione: dopo un abbondante pasto, è bene consumare una buona tisana a base di carciofo per facilitare il processo digestivo.

    Ingredienti: per 1 tazza

    4 foglie di carciofo fresche
    1 cucchiaino di cardo mariano essiccato
    2-3 foglioline di menta fresche
    miele per dolcificare (facoltativo)

    Preparazione

    1. Fate bollire l’acqua in un pentolino.
    2. Versatei tutte e tre le erbe nell’acqua bollente e lasciate in infusione 10 minuti a fuoco spento. Filtrate l’infuso prima di consumarlo.
    3. Dolcificate con dolcificanti naturali a piacere.

    Per godere dei benefici di questa tisana, consumatene 1 tazza all’occasione. Se volete migliorare il vostro stile di vita, consumate questa tisana 1 volta al giorno.
    Se avete problemi di fegato intossicato, consumatene 2 tazze al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

    520

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Tisane
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI