La sudamina nei bambini e nei neonati: sintomi, durata e rimedi naturali

da , il

    sudamina bambini rimedi naturali

    Il vostro bambino, o voi, avete la sudamina? Se non ne siete sicuri e vorreste saperne di più, ecco i preziosi consigli della dr.ssa Nunziatina Sorice, specialista in pediatria.

    Quali sono i sintomi della sudamina?

    La sudamina si manifesta, per lo più, al tronco, alla fronte, alla nuca, alle pieghe, e può avere un aspetto micro-vescicolare, senza un alone infiammatorio (miliaria cristallina), o un aspetto a micro-papule o vescicolo-papulare, con alone eritematoso (miliaria rubra).

    Quali sono le cause del disturbo?

    La sudamina è una affezione cutanea, più frequente nel lattante e nel bambino della prima infanzia, causata da una maggiore fragilità dell’epidermide e degli annessi cutanei associata a fattori favorenti (caldo, umidità, eccesso di indumenti), con conseguente ritenzione di sudore nei pori cutanei e ostruzione degli stessi.

    Quali rimedi naturali consiglia in caso di sudamina, soprattutto in estate?

    Eliminando le cause favorenti, l’eruzione regredisce in pochi giorni, può, però, complicarsi per sovra-infezioni batteriche. I rimedi sono soprattutto rivolti all’eliminazione di tutte le situazioni che comportino un’iper-sudorazione, per cui si deve, alleggerirsi dagli indumenti pesanti, usare, se necessario, l’aria condizionata, fare bagni emollienti e rinfrescanti con bicarbonato, amido di mais e crusca.

    A RISPONDERE ALLE DOMANDE:

    Dr.ssa Nunziatina Sorice