NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La sindrome del tunnel carpale diagnosticata con una semplice ecografia

La sindrome del tunnel carpale diagnosticata con una semplice ecografia

La sindrome del tunnel carpale, patologia diffusa tra la popolazione adulta, può essere facilmente diagnosticata (insieme ad altre che interessano i nervi periferici) con una semplice ecografia

da in Analisi mediche, Dolore, Ecografie, Malattie, Ricerca Medica, Sindrome tunnel carpale
Ultimo aggiornamento:

    sindrome tunnel carpale ecografia

    Il tunnel carpale è una sindrome molto diffusa che può essere diagnosticata nella maggior parte dei casi, semplicemente, con un’ecografia. Tale sindrome è dovuta ad un problema a carico dei nervi periferici, principalmente del polso, che subendo una sorta di compressione o schiacciamento, provocano tutti i dolori ed i disturbi conseguenti. Generalmente per diagnosticare il tunnel carpale i pazienti vengono sottoposti ad un elettromiografia, ma i risultati di questo esame possono essere ben più chiari se viene associata anche un’ecografia.

    Questo tipo di diagnosi più completa è il risultato di una ricerca condotta dagli studiosi del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università Cattolica del Sacro Cuore “Policlinico A. Gemelli” di Roma, guidati dal dottor Luca Padua, con la collaborazione del dottor Carlo Martinoli, radiologo dell’Università di Genova. Gli studiosi hanno verificato l’efficacia diagnostica dell’ecografia su 130 pazienti con probabili lesioni ai nervi periferici. Infatti dalla ricerca è risultato come sottoporre ad un esame ecografico i pazienti migliori del 40% la diagnosi e quindi la terapia, che sarà tempestiva e specifica.

    Lo studio, pubblicato sulla rivista European Journal of Neurology, ha avuto dei risultati molto importanti data la diffusione della sindrome del tunnel carpale. Infatti, secondo le statistiche circa il 10% della popolazione adulta ne soffre. Ricordiamo che questo disturbo, dato l’interessamento dei nervi periferici, provoca dei dolori, alcune volte insopportabili, e la difficoltà nello svolgere anche le più semplici mansioni manuali. Grazie a questa ricerca, si è potuto verificare che con l’esame ecografico si possono facilmente diagnosticare anche altre patologie che interessano i nervi periferici, come ad esempio l’intrappolamento del nervo ulnare nel gomito, il neuroma di Morton (ingrossamento del nervo del piede) e tante altre.

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Analisi medicheDoloreEcografieMalattieRicerca MedicaSindrome tunnel carpale
    PIÙ POPOLARI