La salute? Secondo i consumatori fa rima con il biologico

La salute? Secondo i consumatori fa rima con il biologico

Secondo i consumatori investire in una alimentazione sana serve per stare bene in salute: sempre piu' i gruppi di acquisto ecocompatibile e biologico a scapito dei prodotti generici della grande consumazione, che in fatto di salute e benessere non offrono piu' niente

da in Alimentazione naturale, Benessere, News Salute, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    AIAB

    A disposizione ci sono delle cifre, che fanno pensare se si valuta che sono frutto di soli cinque anni circa di attivismo in questa direzione: il 22% dei consumatori in Italia sceglie di affidarsi al cibo biologico. Lo fanno perche’ sono inseriti in un contesto sociale che lo promuove, perche’ piace, per la salute, ma tutti hanno in comune la ferma convinzione che il bio sia piu’ naturale, piu’ sano, migliore.

    Il dato emerge dai rilevamenti fatti dall’“Osservatorio sugli italiani e il benessere per una vita sana” che e’ stato presentato in occasione dei workshop che si sono tenuti a Bologna, in “Sana” la fiera del naturale e del benessere sostenibile e ecocompatibile.

    Il rapporto spiega come mai gli italiani cercano la qualita’, quali sono le tendenze, come mai i grandi centri di distribuzione, se non sono convenienti e attirano il cliente per il risparmio, non offrono piu’ nulla di nuovo in fatto di salute e di naturalezza del cibo.

    Tendende e numeri che sono realta’ dimostrate dai fatturati: le aziende che investono nel bio hanno risultati buoni, che stanno realmente intaccando il mercato tradizionale, anche se in sordina, causando un drastico calo del consumo di certe categorie di prodotto confezionato che non sono piu’ attraenti da nessun punto di vista.

    La soddisfazione del proprio stile di vita e’ un dato importante per il consumatore medio: la soddisfazione va dal 65 al 75% e sono contente specialmente le donne, che sono coinvolte nelle scelte importanti per la famiglia: la maggioranza degli italiani, e precisamente il 20%, e’ d’accordo sul fatto che la salute dipenda da scelte anche individuali, come il fare sport, il mangiare bene e lo stile di vita in genere. E in effetti hanno ragione.

    Foto da http://www.biologicoblog.it/

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione naturaleBenessereNews SaluteSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI