La salute del pancreas a rischio con il fumo di sigaretta

Uno studio condotto dai ricercatori di Boston ha scoperto quanto il fumo di sigaretta gravi anche sulla salute del pancreas, aumentando il rischio di patologie a quest’organo

da , il

    salute pancreas sigaretta

    La sigaretta, già ritenuta responsabile di una serie di danni per l’organismo, mette a rischio anche la salute del pancreas. Studiosi di Boston hanno scoperto quanto il fumo di sigaretta incida anche su questo organo, ed in particolar modo sul dotto pancreatico, una zona specifica del pancreas. Da questa ricerca, inoltre, si è potuto constatare anche l’incidenza, sempre del fumo, sul rischio di insorgenza di neoplasie al colon-retto.

    La ricerca, condotta dagli studiosi del Centro per la Malattia Pancreatica del Brigham and Women’s Hospital di Boston, ha rilevato dei fattori molto importanti per quanto riguarda le patologie pancreatiche e il rischio di sviluppo tumorale nel colon-retto. Lo studio ha coinvolto 131 persone, dei quali 74 fumatori e 57 che non avevano mai fumato in vita loro. I ricercatori hanno esaminato le funzionalità pancreatiche di questi volontari scoprendo che la percentuale di rischio di patologie pancreatiche è molto più elevata (56,78%) nei soggetti che fumavano o che hanno fumato in passato, rispetto a chi non aveva mai fatto uso di sigarette (26,32%). Risultati importanti, presentati durante l’evento annuale a Washington, all’American College of Gastroenterology (ACG), che sottolineano la differenza sostanziale tra i due gruppi di persone.

    Inoltre, dallo studio si è potuto evidenziare un’altra notevole differenza, per quanto riguarda lo sviluppo di neoplasie al colon-retto, in entrambi i sessi. Gli studiosi hanno constatato, prendendo in esame 2428 pazienti, tra uomini e donne, ex fumatori, con un’età superiore ai 45 anni, come queste ultime siano più a rischio rispetto ai maschi. Purtroppo, dall’indagine eseguita le donne risultano più a rischio di sviluppare una neoplasia del colon-retto.