La pipì in piscina è pericolosa per la salute

La pipì in piscina è pericolosa per la salute

Fare la pipì in piscina potrebbe essere dannoso per la salute

da in News Salute

    pipi piscina pericolosa salute

    Fare la pipì in piscina potrebbe mettere a rischio la salute. Lo hanno scoperto gli scienziati della China Agricultural University e della Purdue University, che hanno messo in evidenza gli effetti che può generare la miscela di urina con il cloro. E’ stato svolto uno studio specifico sull’argomento e ne è venuto fuori che il risultato sarebbe la formazione di sostanze chimiche, le quali sarebbero implicate nei disturbi respiratori che possono affliggere i nuotatori.

    Gli esperti hanno fatto notare che, da questo punto di vista, sarebbe meglio evitare urinare in piscina, perché ne risente la qualità dell’acqua e dell’aria, indipendentemente da quelli che sono i trattamenti attuati nei confronti delle acque stesse della piscina. Gli scienziati si sono chiesti se la respirazione dei prodotti che si vengono a formare in piscina possa comportare l’insorgenza di asma o di altri problemi respiratori.

    Attraverso vari esperimenti si è riuscito a capire che, per reazione chimica con il cloro, l’acido urico arriva alla formazione del cloruro di cianogeno.

    Questa sostanza è tossica per l’organismo umano e, se inalata, può colpire vari organi, fra i quali anche i polmoni, il cuore e il sistema nervoso centrale. Altri fastidi sarebbero rappresentati da prurito agli occhi, naso che cola e perdita di voce.

    Gli esperti hanno fatto notare che, esaminando diversi nuotatori, hanno notato sintomi rapportabili ad un quadro tipico dell’asma. Di conseguenza hanno messo in evidenza come sia importante rispettare determinate abitudini igieniche, quando si nuota in una piscina che poi viene condivisa da altre persone.

    309

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News Salute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI