NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La musica dell’MP3 dannosa per l’udito più del rumore in fabbrica

La musica dell’MP3 dannosa per l’udito più del rumore in fabbrica

Vari studi, compreso uno recente condotto alle Università del Michigan e della California, hanno sottolineato il pericolo per l’udito causato dalla musica ad alto volume dell’MP3

da in Adolescenti, Giovani, News Salute, Ricerca Medica, Udito
Ultimo aggiornamento:

    musica mp3 dannosa udito

    L’udito è messo a dura prova dalla musica ad alto volume dell’MP3 più del rumore sul posto di lavoro o quando si è in mezzo al traffico. Vari studi hanno sottolineato questo allarme, in particolar modo per proteggere i giovani che utilizzano, praticamente in molti momenti della giornata, il lettore MP3. I ragazzi non riescono neanche ad immaginare quanto rischino ascoltando quotidianamente la musica ad alto volume.

    Come accennato prima, vari studi, recenti e non, si sono occupati di questo problema. Già nel 2006 molti specialisti avevano messo in allarme i giovani per i probabili disturbi all’udito che di solito colpiscono gli adulti ultracinquantenni.

    Per questo motivo sono state create delle linee guida apposite dalla Commissione europea, ed effettuati degli studi, come quello condotto all’Università di Yale. Tutto ciò confermato anche da un recentissimo studio condotto da un gruppo di ricercatori delle Università del Michigan e della California.

    Gli studi hanno coinvolto 4.500 abitanti di New York abituati al rumore del traffico, di cui il 10% non ha negato il reale fastidio conseguente a questo. Ma il 90% degli intervistati, invece, ha espresso questo malessere rivolto alla musica ad alto volume, soprattutto quella dell’MP3. Nonostante il malessere provocato da quest’ultimo la maggior parte dei giovani non ci rinuncia, non accorgendosi che una situazione di questo tipo incide anche sullo stress, sul sonno, e sul cuore.

    290

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AdolescentiGiovaniNews SaluteRicerca MedicaUdito
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI