La cellulite e’ equa ma si affeziona alla vittima

La cellulite e’ equa ma si affeziona alla vittima
da in Cellulite, Estetica e Trattamenti, Malattie
Ultimo aggiornamento:

    Cellulite

    Bella bella non e’, anzi, e’ proprio brutta, antiestetica e produce un effetto di decandenza generale alla parte del corpo colpita, che sia essa la pancia o che sia essa la gamba; e’ lei: la cellulite, quella terribile tendenza della pelle della coscia o dell’addome ad assumere un aspetto a cuscinetto o a buccia d’arancia.

    La consolazione forse c’e': tutti ne soffrono, dalla massaia alla modella, e dunque questo e’ perlomeno un’inestetismo “equo”, che interessa i grassi della parte superiore della pelle, i quali entrano in conflitto con la microcircolazione e si ammassano disordinatamente sotto la pelle, risultando brutti e grumosi, da cui appunto l’effetto a cuscinetto.

    Quello che raccontano le donne che hanno cercato di risolvere il problema della cellulite e’ che nessuna crema e’ mai stata davvero all’altezza, al punto da poter tranquillamente affermare che le creme attualmente in commercio, pur non avendo effetti collaterali, hanno un effetto curativo nullo o minimo: invece, al contrario, un trattamento sinergico tra diverse tecniche, secondo le donne che soffrono del disturbo e che cercano rimedio, raggiunge il migliore risultato.

    La crema e il massaggio primariamente hanno la funzionalita’ di idratare e riattivare la microcircolazione, mentre quello che di recente si tende ad abbinare a questa tecnica e’ l’uso dell’elettrostimolatore.

    L’elettrostimolatore serve a sviluppare delle correnti energetiche o semplicemente elettriche, che favoriscono la capillarizzazione, aumentano le capacita’ di drenaggio , aiutano il processo di linfodrenaggio attraverso un micromassaggio, e ristabiliscono lo scambio metabolico e l’eliminazione delle tossine: in questa maniera l’apporto di ossigeno alle periferie tramite i capillari aumenta e i depositi disordinati di grasso diminuiscono.

    Siccome la cellulite si sviluppa anche a causa di una cattiva alimentazione, del poco o del cattivo movimento di gambe e pancia, e da uno sbilanciamento tra apporto di liquidi e di minerali, oltre all’uso dell’elettrostimolatore e dei massaggi con le creme idratanti anticellulite e’ bene fare della ginnastica.

    Quindi, per concludere, se si ha l’impressione che la coscia o l’addome stiano pian piano per essere invasi dai cuscinetti, prima di disperare, e’ sufficiente verificare quale, quanta e dove si sta diffondendo la cellulite e poi intervenire con una tecnica mirata.

    444

    Che tipo di cellulite hai? [TEST]

    Domanda 1 di 9

    L'alimentazione che segui come potrebbe essere definita?

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CelluliteEstetica e TrattamentiMalattie
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI