La banana: naturale rimedio contro la pressione alta [VIDEO]

da , il

    La top ten degli alimenti contro l'ipertensione

    Secondo un gruppo di scienziati una giusta quantità di potassio può avere effetti positivi per contrastare l’ipertensione arteriosa. Aumentarlo proporzionalmente nella dieta dunque aiuta a tenere ancor meglio i valori pressori, secondo quanto affermato da scienziati americani della Vanderbilt University School of Medicine e dell’Harper Medical Communications di Nashville.

    Sempre secondo il pool di studiosi, mangiare banane tutti i giorni abbassa il rischio della pressione alta negli anziani.

    Lo studio si baserebbe anche sull’evidenza di quanto avviene nei vegetariani dove il riscontro dell’ipertensione arteriosa riguarda solo l’1% della popolazione sana mentre nella dieta praticata dagli americani si riscontra una quantità di sodio doppia rispetto alla quantità ottimale a scapito del potassio.

    “Diminuire il sodio e aumentare il potassio nella propria alimentazione – sottolineano gli esperti – è probabilmente la scelta più urgente che le persone devono compiere per la propria salute cardiovascolare”.

    Tuttavia occorre precisare che in molti anziani e non, l’ipertensione potrebbe anche essere causata da patologie renali ed in questo caso il potassio, oltre la quota raccomandata dal nefrologo può avere effetti devastanti con conseguenze anche mortali.