NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

L’ottimismo eccessivo determinato da un difetto cerebrale?

L’ottimismo eccessivo determinato da un difetto cerebrale?

L’ottimismo eccessivo potrebbe dipendere da un difetto cerebrale che riguarda i lobi frontali

da in Cervello, Comportamento, Mente, Psicologia, Ricerca Medica, Stress
Ultimo aggiornamento:

    ottimismo difetto cerebrale

    L’ottimismo eccessivo potrebbe dipendere da un difetto riscontrabile a livello cerebrale. Non si sta parlando di un ottimismo consueto, ma di un vedere sempre e comunque il bicchiere mezzo pieno, nonostante anche le difficoltà che possono presentarsi in determinate situazioni. Così almeno affermano i ricercatori del Wellcome Trust Centre for Neuroimaging dell’University College London, che, avendo svolto uno studio specifico sull’argomento, sono giunti alla conclusione che il troppo ottimismo può essere causato da un processo non perfettamente funzionante dei lobi frontali.

    L’ottimismo fa bene alla salute e contrasta le malattie e in particolare l’ottimismo può essere utile per la salute del cuore. Niente può insegnato o imparato come l’ottimismo, che da questo punto di vista si configura come un’abilità che si può tenere in allenamento.

    In ogni caso è tutta una questione prettamente cerebrale.

    Gli studiosi hanno condotto un particolare sottoponendo a risonanza magnetica funzionale alcuni volontari e scoprendo in questo modo l’implicazione delle regioni cerebrali frontali, che si sarebbero rivelate molto importanti nell’elaborazione delle notizie positive o negative di volta in volta comunicate ai soggetti.

    Gli esperti chiariscono che essere ottimisti è un vantaggio per la salute, in quanto si possono ridurre lo stress e l’ansia. Ma l’eccesso di ottimismo sarebbe comunque da evitare, per non incorrere nell’imprudenza assoluta, che può essere pericolosa.

    284

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CervelloComportamentoMentePsicologiaRicerca MedicaStress
    PIÙ POPOLARI