L’influenza arriverà alla fine dell’anno

L'influenza arriverà alla fine dell'anno, con virus influenzali dai nomi che colpiscono l’attenzione: California, Perth, Brisbane

da , il

    influenza virus influenzali

    L’influenza dovrà essere affrontata alla fine dell’anno, che sarà il momento in cui arriveranno nel nostro Paese i virus influenzali veri e propri, i quali quest’anno saranno caratterizzato da nomi che sicuramente non lasciano indifferenti: California, Perth, Brisbane. Il picco della stagione influenzale sarà raggiunto verso gennaio o febbraio, ma già dagli ultimi mesi del 2011 dovremo cominciare ad affrontare l’epidemia influenzale. Il rimedio per difendersi consiste nell’aderire alla campagna di vaccinazione, soprattutto nel caso dei bambini, degli anziani e dei malati cronici.

    Il virus dell’influenza sarà lo stesso dell’anno scorso, per questo occorre vaccinarsi, tenendo presente che l’immunità si rende attiva dopo due settimane dalla vaccinazione e dura per circa sei o otto mesi.

    Serve il vaccino contro l’influenza? In molti si fanno questa domanda e sicuramente per i soggetti a rischio il vaccino è un’efficace arma di prevenzione. Il virus dell’influenza non è ancora arrivato, nonostante la diffusione di sindromi influenzali. Non ci resta che aspettare la fine dell’anno.