NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

L’anoressia spezza le ossa: adolescenti in pericolo

L’anoressia spezza le ossa: adolescenti in pericolo

L'anoressia causa gravi problemi alle ossa, da Roma il rapporto che allarma l'Italia: le ragazze anoressiche rischiano fratture, decalcificazione e osteoporosi avanzata

da in Alimentazione, Anoressia, Benessere, Calcio, Estetica e trattamenti, Osteoporosi, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    Pro_Ana

    L’amore per la magrezza potrebbe costare davvero caro alle adolescenti che imitano le top model: le ragazze che da giovani sono troppo magre e non si nutrono di carne, vitamine e calcio rischiano da adulte di avere le ossa fragili e la tendenza a sviluppare la malattia da osteoporosi.
    Bisognerebbe cercare di spiegare alle giovani che non esiste soltanto la bellezza, e che il cibo e’ una componente fondamentale della giornata: se non si mangia non si puo’ riuscire a vivere bene, nel presente, ma specialmente nel futuro.

    L’allarme a livello nazionale e’ stato dato nella giornata di ieri alle radio e televisioni da Maria Luisa Brandi, docente di Endocrinologia all’Universitá di Firenze, che ha preso posizione durante una campagna della Corca Rossa, per spiegare che queste ragazze, magre e sensibili, saranno un domani vittima delle piu’ svariate malattie.

    Il rischio primo fra tutti e’ quello di frattura ossea: le ossa di una anoressica, se la malattia e’ comparsa durante il periodo dello sviluppo, saranno fragili e delicatissime; nel caso in cui, se la fortuna vuole, la malattia e’ comparsa dopo, allora sara’ l’eta’ matura a essere a rischio: osteoporosi e decalcificazione, artrite e dolori alle ossa di varia natura saranno compagne per la vecchiaia.

    Morale della favola: non tutti i giochi durano poco. Giocare con il corpo e fare poca attenzione al menu’ e’ un gravissimo problema dovuto alla superficialita’ della vita moderna: seguire delle linee guida alimentari e salutistiche, al contrario, va benissimo.

    Foto da Photobucket

    320

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAnoressiaBenessereCalcioEstetica e trattamentiOsteoporosiSalute Donna
    PIÙ POPOLARI