L’alimentazione corretta a base di carciofi, pere e uva nera contro le rughe

L'alimentazione corretta a base di carciofi, pere e uva nera è fondamentale contro le rughe

da , il

    alimentazione corretta rughe uva nera

    Un’alimentazione corretta va sicuramente a vantaggio del nostro benessere generale. Ma esiste anche un’apposita dieta per combattere le rughe, la quale si basa sul consumo di determinati alimenti, in grado di fare la differenza anche per ciò che riguarda la bellezza della nostra pelle. Non servono solo le creme per combattere le rughe, ma anche ciò che mangiamo è di fondamentale importanza. La Coldiretti ha spiegato quali sono i cibi che favoriscono l’assunzione degli antiossidanti e quindi il mancato avanzamento dell’invecchiamento e dei suoi segni visibili a livello estetico.

    Gli alimenti sui quali si dovrebbe puntare per combattere i radicali liberi sono in particolare i carciofi, le pere, l’uva nera, i mirtilli, le melanzane, i kiwi, il peperoncino, gli spinaci, il prezzemolo e le cipolle rosse. Introdurre questi cibi nella dieta significa avere la possibilità di difendersi dai possibili danni causati da uno stile di vita sbagliato, che comporta, fra gli altri elementi, il fumo ed una cattiva alimentazione.

    Se vogliamo qualcosa che serva da antirughe, a tavola dobbiamo scegliere il “verde”, che a buon diritto può essere annoverato fra i facili rimedi contro le rughe del viso. Secondo ciò che hanno spiegato gli esperti della Coldiretti, per svolgere un’efficace azione di lotta contro i radicali liberi, bisognerebbe assumere almeno 2000 unità di ORAC (Oxygen Radicals Absorbance Capacity).

    Basti pensare che un solo carciofo ha 9.828 unità di ORAC. Davvero fondamentale quindi contro l’invecchiamento. Se poi teniamo conto che per un’alimentazione corretta la cucina casalinga è più adatta, non ci resta che mettere in pratica il tutto e garantirci un invecchiamento più tardo.