L’acqua di mare alla base di una terapia a domicilio

L’acqua di mare alla base di una terapia a domicilio

L’acqua di mare è alla base della talassoterapia utilizzata per i benefici del nostro corpo

da in Benessere, Estetica e Trattamenti, Muscoli, News Salute, Psoriasi
Ultimo aggiornamento:

    acqua mare terapia domicilio

    L’acqua di mare può essere la base di una terapia domiciliare. Per alcune patologie viene utilizzata la talassoterapia, ossia una metodica che sfrutta le proprietà dell’acqua di mare. Quest’ultima che richiama la tranquillità, la bella stagione, le vacanze, il relax, secondo gli specialisti è un importante “principio attivo”che sta alla base di una delle terapie più recenti e innovative.

    Infatti, grazie alla talassoterapia oltre che sentirsi rigenerati e tonici, si possono trattare anche malattie cutanee come eczemi, psoriasi e dermatiti. Questo tipo di terapia può essere condotta presso dei centri specializzati nelle quali viene utilizzata dell’acqua marina per idromassaggi, fanghi, o maschere purificanti. Per ottenere i benefici per il benessere fisico, generalmente, quest’acqua è riscaldata a 38°. I trattamenti in centri specializzati possono essere consigliati dai medici stessi per il trattamento delle patologie viste sopra.

    Chi, invece, vuole pensare al benessere della sua forma fisica mentre è al mare o nella propria casa, può farlo tranquillamente. Chi si trova al mare può approfittare di fare delle passeggiate in acqua, o in spiaggia: aiuteranno sicuramente a tonificare i muscoli delle gambe. Anche in casa propria è possibile “ricreare” un mini centro, semplicemente utilizzando del sale grosso marino nella vasca da bagno, in acqua tiepida. Insomma l’acqua del mare fa veramente bene al nostro organismo.

    288

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereEstetica e TrattamentiMuscoliNews SalutePsoriasi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI