Ketchup: la ricetta vegan

da , il

    ketchup vegan

    Il ketchup è una ricetta per preparare una gustosissima salsa da condimento completamente vegan. Il ketchup è una salsa a base di pomodoro, molto conosciuta e molto utilizzata praticamente in quasi ogni paese del mondo. Spesso viene utilizzata per insaporire gli hamburger di carne o vegetariani oppure accompagnare egregiamente delle gustose patatine fritte, anelli di cipolla, hotdog e, in alcuni paesi d’Europa, le uova e la pasta specialmente a colazione.

    Il ketchup è una salsa a base di pomodoro, dal sapore agrodolce, diffusa in tutto il pianeta.

    Di lontanissime origini asiatiche, il ketchup fu prodotto su larga scala dagli americani nei primi del ’900.

    Grazie al suo sapore ebbe subito un successo nazionale, e da lì fu diffusa in tutto il mondo dove è ancora oggi apprezzata e utilizzata.

    Purtroppo il suo successo ha un prezzo: per mantenere i costi di produzione bassi su ampia distribuzione, per realizzare il ketchup spesso vengono impiegati ingredienti di scarsa qualità come conservanti dannosi, dolcificanti ed edulcoranti artificiali che possono provocare problemi alla salute, oppure coloranti poco idonei.

    Per questo è importante provare a preparare questa gustosa salsa con le proprie mani, con ingredienti selezionati e di qualità superiore, senza conservanti o coloranti artificali.

    La base per preparare un ottimo ketchup è la salsa di pomodoro.

    Il suo sapore agrodolce è dato dall’aggiunto di zucchero bruno e aceto, che si sposano perfettamente tra loro.

    Per ridurre le calorie della vostra salsa, potete sostituire lo zucchero con del buon sciroppo d’agave oppure sciroppo d’acero, che sicuramente conferiranno un sapore molto più particolare alla salsa.

    Se non avete tempo per preparare il ketchup da soli, potete acquistarlo senza nessun problema in ogni negozio o supermercato, meglio se bio.

    Fate attenzione all’etichetta però: assicuratevi che abbia buoni ingredienti, coloranti naturali e conservanti non dannosi.

    Calorie per porz.

    80

    Ingredienti

    per 400gr di ketchup

    350gr di passata di pomodoro

    50gr di olio d’oliva

    2 cipolle

    1 cucchiaino di paprika

    1 cucchiaino di farina

    50gr di zucchero di canna grezzo

    50ml di aceto di mele

    sale q.b.

    1 pizzico di noce moscata

    Preparazione

    1. Affettate sottilmente le cipolle e fatele appassire in una padella antiaderente con un filo di olio.

    2. Aggiungete alle cipolle la passata di pomodoro e la paprika e amalgamate bene.

    3. A questo punto aggiungete la farina, l’aceto, lo zucchero e il sale e mescolate bene il tutto.

    4. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 1 ora mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi.

    5. A fine cottura, versate il composto in un frullatore e frullate finchè non otterrete una salsa dalla consistenza liscia ed omogenea.

    6. Il vostro ketchup è pronto! Potete conservarlo in frigorifero per circa 3-4 giorni, eventualmente si può congelare.

    Usatelo per condire un buonissimo hamburger vegano oppure delle golose patatine fritte!