Ketamina: anestetizza, eccitando a livello cerebrale

Ketamina: anestetizza, eccitando a livello cerebrale

Gli anestetici, sostanze utilizzate nella chirurgia, hanno un’attività indispensabile per effettuare l’anestesia totale

da in Anestesia, Aree cerebrali, Cellule, Interventi Chirurgici, News Salute, Primo Piano, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    ketamina anestetico

    L’anestesia totale, pratica importantissima nel campo della chirurgia, può essere effettuata, anche, tramite la ketamina che anestetizza, eccitando a livello cerebrale. Sembrerebbe quasi un paradosso: infatti pensando ad una sostanza che anestetizza si pensa ad un rilassante non ad un eccitante; è comunque uno degli anestetici più particolari. Lo studio, che ha avuto come tema l’anestesia totale o meglio una panoramica generale sugli anestetici usati, è stato condotto nel Massachusetts General Hospital dal dottor Brown Emery.

    Lo studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine, ha analizzato i processi e l’attività con i quali agiscono gli anestetici per poter permettere quello stato di “sonno apparente” importantissimo per poter eseguire gli interventi chirurgici, soprattutto quelli più lunghi e impegnativi. Una sostanza, usata nel campo chirurgico, è la ketamina, che ha un’attività molto particolare. Tale sostanza, infatti, non è un sedativo, rilassante delle cellule neuronali, ma li eccita.

    La ketamina, è uno stupefacente molto potente, che provoca un rumore continuo, sino a provocare un alterazione del sistema cerebrale: mette “fuori uso” le trasmissioni cerebrali. Il dottor Emery parla di “sequestro di coscienza” sino a togliere e ad inibire tutte le sensazioni del paziente. È uno stato da cui ci si può risvegliare tranquillamente nel momento opportuno: alla fine dell’intervento chirurgico. L’anestesia totale è una pratica utilissima e di facile esecuzione con pochi o semplici effetti collaterali.

    278

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnestesiaAree cerebraliCelluleInterventi ChirurgiciNews SalutePrimo PianoRicerca Medica
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI