Invecchiamento: lo provocano anche i geni

Invecchiamento: lo provocano anche i geni

Sono state individuate delle varianti genetiche che sarebbero responsabili di anticipare l’invecchiamento di quattro anni rispetto all’età cronologica

da in Benessere, Corpo, Estetica e Trattamenti, Interventi Chirurgici, Invecchiamento, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    corpo

    La chirurgia estetica sembra essere diventata un rimedio da molti usato per ovviare al naturale invecchiamento a cui con il tempo va incontro il nostro corpo. In alternativa si cerca di rimediare con creme e altri ritrovati della cosmesi per superare le barriere del tempo e apparire giovani a tutti i costi. Ma contro la genetica c’è poco da fare.

    La convinzione di rimanere giovani a qualunque età si scontra contro una scoperta che è stata messa a punto dai ricercatori dell’Università di Leicester e del King’s College di Londra. Un contributo in termini di collaborazione è stato fornito anche dall’Universita’ di Groningen. Gli studiosi hanno scoperto che esistono delle varianti genetiche, che sono le principali responsabili di un invecchiamento che si manifesterebbe addirittura con quattro anni di anticipo.

    Queste varianti genetiche interesserebbero in particolare un gene che è stato denominato Terc. Gli individui che hanno queste varianti tendono ad apparire più anziani rispetto alla loro età cronologica. Una sorta di programma genetico prestabilito e che in quanto tale è difficile da contrastare.

    Tuttavia bisogna sempre considerare che lo stile di vita ha sempre un ruolo importante. È dalla combinazione tra geni e ambiente che si hanno i risultati più importanti anche in termini di salute.

    Mangiare sano, fare attività fisica, cercare di limitare lo stress, sono tutti fattori che possono avere un’influenza determinante nel fare in modo che anche l’invecchiamento corporeo possa fare sentire di meno i suoi effetti. Una combinazione di diverse strategie per contrastare l’azione delle varianti genetiche responsabili di farci apparire più vecchi di quelli che siamo realmente.

    Immagine tratta da: psicozoo.it

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCorpoEstetica e TrattamentiInterventi ChirurgiciInvecchiamentoRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI