Invecchiamento: dipende anche dall’età percepita

Invecchiamento: dipende anche dall’età percepita

Una recente ricerca ha dimostrato che percepirsi giovani ha un effetto rilevante anche nel rallentare il processo di invecchiamento e i suoi effetti sulle abilità cognitive

da in Benessere, Invecchiamento, Mente, Psicologia, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    viso invecchiamento

    È sorprendente constatare come le percezioni della nostra mente possano rivelarsi estremamente condizionanti negli effetti che possono determinare. Le percezioni sulla propria età non sono da meno. Molti si sentono vecchi anche se non lo sono, mentre altri si percepiscono giovani, anche hanno una certa età. Tutto dipende da come viviamo i nostri stati emotivi.

    Non tutti infatti mostrano un senso di nostalgia per una giovinezza che sembra essere ormai perduta, ma continuano a sentirsi giovani dentro anche man mano che il tempo passa. Questo atteggiamento non si rivela importante solo per vivere meglio e senza inutili preoccupazioni, ma ha anche degli effetti rilevanti nello svolgimento del processo di invecchiamento. È questo che è emerso da un’interessante ricerca, che potrebbe svelarci il segreto per rimanere giovani a lungo.

    Il segreto risiede essenzialmente nel percepirsi più giovani di quello che si è. In questo modo si può anche rallentare il processo di invecchiamento, mantenendo in vigore anche le nostre abilità cognitive.

    Lo hanno dimostrato i ricercatori della Purdue University, che hanno coinvolto in uno studio specifico circa 500 persone di età compresa fra i 55 e i 74 anni. I soggetti sono stati osservati nell’arco di un ciclo di dieci anni.

    Gli studiosi hanno scoperto che le persone che dieci anni prima si percepivano più giovani a distanza di un decennio presentavano delle abilità cognitive molto più sviluppate rispetto a coloro che invece non avevano mostrato una percezione giovanile della propria età. È bene dunque non lasciarsi condizionare dall’età anagrafica, perché nella nostra mente sono nascoste le potenzialità per rimanere giovani veramente.

    Immagine tratta da: theseusmed.com

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereInvecchiamentoMentePsicologiaRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI