Invecchiamento cutaneo: cause e rimedi

Invecchiamento cutaneo: cause e rimedi
da in Estetica e Trattamenti, Invecchiamento, Pelle, cura-pelle
Ultimo aggiornamento:

    invecchiamento cutaneo cause rimedi

    L’invecchiamento cutaneo può essere rapportato a determinate cause. Quali sono i rimedi per combatterlo? In generale è l’aspetto più evidente dell’invecchiamento che colpisce l’intero organismo umano. I segnali principali si percepiscono sulla pelle, che riporta i segni del passare del tempo. La cute comincia a perdere la sua elasticità, diventa meno soda e cominciano a comparire le prime rughe, soprattutto intorno agli occhi e alla bocca. Compaiono anche delle macchie scure.

    Naturalmente non tutti attraversano le stesse fasi, perché l’invecchiamento cutaneo può variare in base alla predisposizione dell’individuo e ai fattori esterni che lo provocano.

    Possiamo operare una distinzione fra cause naturali e fattori ambientali che intervengono nell’invecchiamento cutaneo. Le cause naturali sono da rapportare al fatto che il nostro organismo comincia a produrre in quantità minore sostanze fondamentali per la pelle:

    • minore produzione di collagene, che fa diventare la pelle più secca e ruvida,
    • minore produzione di elastina, con la pelle che ha più difficoltà nel distendersi nuovamente dopo un cambiamento,
    • minore produzione di melanina, che ha come conseguenza la comparsa di macchie scure.

    Per quanto riguarda i fattori ambientali, invece, possiamo individuare i seguenti:

    • esposizione ai raggi del sole o alle lampade solari,
    • inquinamento, che impedisce la respirazione e l’idratazione della pelle,
    • fumo,
    • abuso di alcol,
    • stress,
    • alimentazione non bilanciata, specialmente quando non si introducono nell’organismo importanti sostanze come le vitamine e i sali minerali.

    Per contrastare l’invecchiamento della pelle è opportuno operare dei cambiamenti nel proprio stile di vita o rivolgersi ad alcuni trattamenti cosmetici che possono aiutare a combattere i segni del passare del tempo. Ecco cosa fare per migliorare il proprio stile di vita:

    • evitare di esporsi al sole senza un’adeguata protezione,
    • evitare il fumo e l’alcol,
    • portare avanti un’alimentazione equilibrata,
    • svolgere attività fisica con regolarità,
    • prendersi cura dell’igiene della pelle, attraverso una detersione quotidiana.

    Alcuni prodotti importanti per il trattamento della pelle, frutto delle moderne ricerche, possono aiutarci a ritardare i segni dell’invecchiamento cutaneo:

    • creme idratanti, che combattono la secchezza della pelle,
    • creme nutrienti, che abbondano di vitamine e di antiossidanti,
    • creme rassodanti, in grado di stimolare la produzione di elastina e collagene,
    • creme antietà, che vanno applicate secondo un trattamento prolungato negli anni e consistono soprattutto in prodotti nutrienti ed idratanti, da usare la mattina e la sera,
    • pulizia del viso: di tanto in tanto ci si dovrebbe dedicare alla pulizia del viso, in modo da eliminare cellule morte, sebo e sporco accumulatosi.

    560

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Estetica e TrattamentiInvecchiamentoPellecura-pelle
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI