Intestino: un malessere diffuso tra gli italiani

Domenica 20 marzo, si svolgerà un convegno, organizzato dall’Arkaios, con forte esperienza nel campo dell’erboristeria e della fitoterapia, per discutere sul malessere intestinale

da , il

    intestino malessere diffuso

    Il malessere intestinale è, purtroppo, ampiamente diffuso tra gli italiani. Infatti, ne soffre circa l’80%; anche se non è un argomento molto simpatico, occorre parlarne e sensibilizzare le persone per riconoscere il problema. Non è una patologia, ma un disturbo molto fastidioso, che può essere trattato con prodotti naturali. Questo argomento verrà esposto domenica 20 marzo.

    Questo convegno si svolgerà presso il Convento Agostiniano di Monteortone (PD), sui Colli Euganei, organizzato da Arkaios, alle ore 10. L’argomento principale sarà, in primis, la conoscenza dell’intestino, il perché del malessere, e come risolvere il problema. La flora intestinale, caratteristica importante del nostro corpo, è un ambiente che ha bisogno, nel caso di alterazioni, di sostanze che riescano a ripristinarne l’equilibrio.

    Si è scoperto che i prodotti fitoterapici, aiutano a risolvere tale problema. Ecco perché il convegno è stato organizzato da Arkaios, laboratorio di fitopreparazioni, che riprende la conoscenza erboristica dei monasteri e l’importanza delle piante spontanee del Parco dei Colli Euganei. L’Arkaios, infatti è caratterizzato da un’esperienza importante per tutto ciò che riguarda la pianta officinale, in tutte le sue parti.