Insonnia mette a rischio il cervello degli adolescenti

Insonnia mette a rischio il cervello degli adolescenti
da in Adolescenti, Benessere, Cervello, Giovani, Insonnia, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    sonno degli adolescenti mette a rischio il cervello

    Un buon sonno ristoratore è il miglior alleato per la salute e il benessere di tutti, giovani e meno giovani. Gli effetti benefici del sano riposo valgono soprattutto per gli adolescenti, per i quali, al contrario, insonnia e carenza di sonno rischiano di essere abitudini davvero deleterie. La vittima preferita della mancanza di sonno negli adolescenti sembra essere il cervello, che potrebbe subire danni permanenti.

    Insonnia, soprattutto per scelta: gli adolescenti che “tirano tardi” un po’ troppo spesso, andando a letto a orari sempre meno consoni, non solo rischiano di combattere ogni mattina con colpi di sonno e stanchezza sui banchi di scuola, ma potrebbero giocarsi la salute del cervello.

    Infatti, secondo i risultati di un recente studio statunitense, condotto da un team di ricercatori della University of Wisconsin-Madison, pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience, la carenza di sonno, per i giovani e i giovanissimi, implica “effetti collaterali” non previsti sullo sviluppo del cervello.

    Non concedersi una buona dose di sonno giornaliero, per gli adolescenti, significa ostacolare la crescita equilibrata e lo sfruttamento efficiente delle sinapsi del cervello, cioè le connessioni attraverso le quali avviene la comunicazione fra i neuroni.


    Una possibile implicazione di questa scoperta è che se si perde troppo sonno durante l’adolescenza, specialmente in modo cronico e continuativo, ci possono essere delle conseguenze durature sui collegamenti cerebrali. L’adolescenza è un periodo molto delicato per lo sviluppo del cervello: quest’organo cambia drasticamente con una ristrutturazione massiccia dei circuiti nervosi e con molte nuove sinapsi che vengono formate e poi eliminate” ha evidenziato Chiara Cirelli, a capo del gruppo di ricerca.

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AdolescentiBenessereCervelloGiovaniInsonniaNews Salute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI