NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Insetti: i cambiamenti climatici favoriscono la trasmissione di malattie

Insetti: i cambiamenti climatici favoriscono la trasmissione di malattie

Ricercatori della Abbott hanno creato un test in grado di intercettare i microrganismi veicolati da alcuni insetti, come le zecche, le pulci, e le zanzare, in tempi brevi

da in Analisi mediche, Insetti, Malattie, Ricerca Medica, Zanzare, Zecche
Ultimo aggiornamento:

    insetti trasmissione malattie

    I cambiamenti climatici, ormai comuni in questi ultimi anni, favoriscono la trasmissione di malattie i cui vettori sono gli insetti. Questi ultimi trasmettono le infezioni veicolando alcuni microrganismi, anche pericolosi. Purtroppo i mutamenti del clima che si stanno verificando sempre più spesso favoriscono la comparsa di questi insetti, chiamati anche artropodi vettori.

    Quali sono questi insetti? Sicuramente le zecche, ma anche le zanzare e le pulci. Questi sono responsabili di patologie come la malattia di Lyme, la febbre maculosa delle Montagne Rocciose, la Babesiosi, l’Erlichiosi e l’Anaplasmosi. Grazie ad un gruppo di ricercatori della Abbott si potrà usufruire di un test, chiamato Vector-borne, grazie al quale sarà possibile intercettare prima i microrganismi prima che possano causare dei grossi danni. Questi patogeni potranno essere identificati in tempi molto più veloci (circa otto ore) rispetto agli attuali esami eseguiti che, invece, necessitano di giorni.


    La ricerca, che ha portato alla reazione di questo test, è stata presentata al congresso internazionale, che si è tenuto a Padova, su questo tipo di patologie, organizzato dal dottor Giorgio Palù. Il test è stato creato usando la tecnologia Plex-Id, usata per l’identificazione di un vasto gruppo di batteri, determinati parassiti, funghi, e altre caratteristiche sulla farmacologia e la resistenza. La Plex-Id impiega varie tecnologie molecolari, come la Pcr, ossia la reazione a catena della polimerasi, e la spettrometria di massa. Per ora questo test è utilizzato in 20 centri statunitensi.

    316

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Analisi medicheInsettiMalattieRicerca MedicaZanzareZecche
    PIÙ POPOLARI