Insalata: condirla per dimagrire

Insalata: condirla per dimagrire

L'insalata è l'alimento per eccellenza in una dieta dimagrante

da in Alimentazione, Dieta, Dimagrire, Verdure
Ultimo aggiornamento:

    insalata

    L’insalata è l’alimento per eccellenza in una dieta dimagrante. Quanti di noi quando vogliono star leggeri dicono “mi faccio solo un’insalata”? Spesso però sbagliamo credendo di non doverla condire per dimagrire. Non è cosi. Condire l’insalata è importante. Non preoccupatevi di quante calorie ci sono nei condimenti ma fate uso di olio extra vergine d’oliva.

    Un cucchiaio di olio apporta circa 100 kcal ma non per questo deve essere abolito dalle diete. Soprattutto se state mangiando l’insalata. Piatto che aiuta a mantenersi in salute e a dimagrire perchè contiene sostanze antiossidanti che mantengono attivo il metabolismo e fibre che disintossicano. Ma i grassi sono comunque importanti.

    Gli antiossidanti, come il betacarotene di radicchio, carote, pomodoro e mais, vengono assorbiti solo se veicolati da sostanze grasse, come l’olio extravergine d’oliva, che risulta quindi essere il condimento ideale per le nostre insalate. Fate solo attenzione alle quantità: per una porzione di insalata bastano due cucchiaini di olio d’oliva extravergine, da miscelare a succo di limone, pompelmo o arancia; in alternativa all’olio, è possibile aggiungere qualche fettina di avocado, fonte di acidi grassi benefici per l’organismo e utili per l’assimilazione dei carotenoidi.

    246

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaDimagrireVerdure
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI