Inquinamento: si sperimentano i pannolini riutilizzabili

Inquinamento: si sperimentano i pannolini riutilizzabili
da in Bambini, Inquinamento, Primo Piano, Sanità
Ultimo aggiornamento:

    Pannolini

    Davvero un fagottino indifeso un neonato che si dimena irrequieto con gli occhi vispi che agita come le manine eppure, il fagottino di piccolo di uomo in soli tre anni, sapete quanti rifiuti in pannolini avrà prodotto? Ben 1.000 chilogrammi e, quando non si fa la raccolta differenziata ci si accorge che il 10% del totale dei rifiuti ai quali non è stata applicata la differenziata è costituita da pannolini per bambini cui si aggiungono quelli degli adulti.

    Sarebbe pertanto utile se si procedesse alla produzione di pannolini riutilizzabili che darebbe sollievo alla mole di rifiuti che finiscono in discarica. Per questo scopo esistono i pannolini lavabili, fin’ora sconosciuti ai più, ecologicamente sostenibili e che in tre anni potrebbero far risparmiare alle famiglie oltre 1.500 euro a bambino.

    Il pannolino lavabile però non è stato fatto oggetto di quella pubblicità che pure serviva per farlo conoscere alle masse ed a questo sta ponendo rimedio la Provincia di Torino che con Novacoop sta progettando una diffusione capillare del prodotto.

    I pannolini si possono lavare e, dunque riutilizzare e consistono in una mutandina esterna impermeabile e traspirante per la pelle e una volta esausto si può gettare nel wc.

    Sono lavabili in lavatrice ed hanno una durata che spesso supera il tempo di utilizzo di un solo bambino. Ogni kit è costituito da due mutandine, cinque pannolini e 100 veli.

    Con la firma del protocollo d’intesa, la campagna promozionale per la diffusione di pannolini riutilizzabili ha preso il via: i kit di pannolini riutilizzabili sono posti in vendita negli scaffali degli ipermercati e supermercati Coop di:

    - Torino – Ipercoop c/o Parco Commerciale Dora, via Livorno 51

    - Beinasco – Ipercoop c/o Centro Commerciale Le Fornaci, strada Torino 34/36

    - Chieri – Supermercato Coop, c/o Centro Commerciale Il Gialdo, via Montelera.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniInquinamentoPrimo PianoSanità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI