Infuso detox, rimedio naturale per depurarsi

Infuso detox, rimedio naturale per depurarsi

L'infuso detox è perfetto per purificare e disintossicare l'organismo da scorie, tossine e agneti patogeni esterni

da in Tisane
Ultimo aggiornamento:

    infuso detox

    L’infuso detox è un rimedio naturale per liberare il proprio corpo da tossine ed agenti patogeni esterni. Negli ultimi anni, la parola “detox” è entrata a far parte del vocabolario quotidiano, ma cosa significa veramente? La parola deriva dal termine inglese “detoxification”, che letteralmente significa “disintossicazione“. In parole povere, vuol dire eliminare completamente le tossine e le scorie dal proprio corpo. Esistono anche diete complete definite “diete detox“.

    Creare un buon infuso disintossicante è molto semplice, basta abbinare le giuste erbe tra di loro. In questo caso, abbiamo scelto 3 erbe officinali dall’alto potere disintossicante, quali la betulla, il dente di leone e la malva.

    - Betulla. La betulla ha un forte potere diuretico. Grazie alle sue proprietà, non solo favorisce l’espulsione di tossine attraverso la minzione, ma contrasta l’effetto della ritenzione idrica e previene patologie come cistite e calcoli renali, mantendo i reni in salute.

    - Dente di leone. Il dente di leone vanta proprietà diuretiche e disintossicanti. Grazie all’importante quantità di sali minerali e calcio, oltre che favorire in modo naturale la diuresi, depura la pelle dall’interno combattendo acne batterica ed eczemi.

    - Malva. La malva esercita un’importante azione lenitiva in caso di forti infiammazioni e irritazioni alle vie repiratorie. Inoltre è un ottimo drenante in grado di eliminare con facilità le scorie dall’organismo.

    La malva è molto famosa nel campo fitoterapico per prevenire, lenire e contrastare gli effetti della cistite, favorendone il corso di guarigione.

    Tutte le erbe sopracitate, si trovano facilmente in qualsiasi erboristeria ben fornita. In questo caso, è meglio prediligere fiori e foglie essiccate, per un risultato nettamente superiore.

    Attenzione: ogni erba officinale ha le proprie controindicazioni, se pur leggere. Prima di acquistarle e consumarle, è bene confrontarsi con il proprio medico curante.

    Ingredienti: per 2 tazze

    1 cucchiaino di betulla
    1 cucchiaino di dente di leone
    1 cucchiaino di malva
    miele per dolcificare

    Preparazione

    1. In un pentolino, fai bollire le erbe per qualche minuto chiuse in un colino da tè.
    2. Lascia riposare l’infuso per circa 5min. prima di servire.
    3. Servi dolcificando con del miele o zucchero naturale. Esegui l’operazione quotidianamente.

    441

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Tisane
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI