Influenza: uno starnuto può rievocarne la paura

Influenza: uno starnuto può rievocarne la paura

Oggi siamo lontani da quell’epoca, ma la paura che uno starnuto possa evocare scenari se non catastrofici per lo meno del rischio di andare incontro a malattie infettive, da raffreddamento, influenzali etc

da in Influenza, Malattie, News Salute, Raffreddore
Ultimo aggiornamento:

    starnuto

    Saranno lontani i tempi di terrorismo psicologico cui venivamo fatti oggetto a causa dell’influenza A, causa di sofferenze e chissà quali disastrose ripercussioni per la salute; nel tempo in cui aleggiava tale grave minaccia bastava uno starnuto da parte di chicchessia, magari legato ad altri fattori, allergie, ad esempio per essere nella condizioni di ritenere di essere piombati nella sciagura.

    Oggi siamo lontani da quell’epoca, ma la paura che uno starnuto possa evocare scenari se non catastrofici per lo meno del rischio di andare incontro a malattie infettive, da raffreddamento, influenzali etc. si accende con la velocità dello starnuto stesso.

    Un’evidenza questa che è stata studiata dai ricercatori a livello scientifico, come fatto da un gruppo di scienziati dell’University of Michigan che sono persino ricorsi ad uno stratagemma suggestivo rappresentato dalla presenza di un attore che infiltratosi all’interno di un gruppo di studio ha cominciato a starnutire vigorosamente in mezzo alle persone alle quali, a loro insaputa sulla possibilità che nel gruppo potesse considerarsi la presenza di un soggetto che attivava volontariamente un comportamento del genere per studiare le reazioni che ne sarebbero derivate, è stato chiesto di rispondere ad un particolare sondaggio che evidenziasse la loro paura di incorrere ad una malattia.


    Tale paura doveva essere sollecitata da eventi esterni quali infarto, ad esempio, il cancro etc; ebbene a sorpresa i volontari hanno indicato il rischio di ammalarsi di una malattia contagiosa e, guarda caso, l’influenza è una di questa; perché si è giunti a tanto? Secondo i ricercatori si arriva ad ascrivere il pericolo verso un qualcosa o una malattia quando si è costantemente bombardati da tutta una serie di avvertenze e paure ripetute e tutto ciò che ti è intorno finisce con l’ essere ritenuto veramente pericoloso.

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InfluenzaMalattieNews SaluteRaffreddore
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI