Influenza intestinale: ko migliaia di italiani

Influenza intestinale: ko migliaia di italiani

Scampato il pericolo dell’influenza invernale e delle malattie da raffreddamento, il nuovo nemico numero uno della salute e della tranquillità di migliaia di italiani è l’influenza intestinale

da in Infezioni, Influenza, Intestino, Malattie, Virus
Ultimo aggiornamento:

    Influenza intestinale, è boom

    Archiviati i malanni stagionali tipici dell’inverno, come le malattie da raffreddamento, tra starnuti, colpi di tosse e nasi gocciolanti, ora il nuovo “incubo” si chiama influenza intestinale, che promette di tenere a letto migliaia di italiani durante questa primavera climaticamente “pazza”. Non fa troppe distinzioni di età o di collocazione geografica questa influenza che colpisce dritto all’intestino degli italiani: da nord a sud, giovani, giovanissimi e adulti in queste settimane sono alle prese con sintomi intestinali davvero fastidiosi.

    Manca l’appetito, ma non i fastidi gastrointestinali, come nausea, vomito e dissenteria: ecco quali sono i principali sintomi che rendono inconfondibile e decisamente “antipatica” questa influenza intestinale. Secondo le stime degli esperti, come il virologo dell’Università degli Studi di Milano, Fabrizio Pregliasco, sono e saranno nei prossimi giorni migliaia, circa 20-30 mila, gli italiani colpiti da questi disturbi intestinali.

    Sotto accusa, soprattutto, le temperature “ballerine” e il clima primaverile poco equilibrato delle ultime settimane.

    “Gli sbalzi termici facilitano la diffusione di adenovirus ed enterovirus, che si trasmettono esattamente come l’influenza, transitando attraverso le goccioline di saliva” ha osservato il professor Pregliasco.

    Tutta colpa dei virus, che, però, rispetto ai “colleghi” che scatenano raffreddore, febbre e tosse, concentrano la loro azione deleteria sull’apparato gastrointestinale, mettendo letteralmente ko i poveri malcapitati e costringendoli a letto per un paio di giorni, tra mal di pancia, malessere, stanchezza, nausea, vomito e dissenteria.

    322

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InfezioniInfluenzaIntestinoMalattieVirus
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI