NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Influenza: dagli Usa arriva il vaccino “universale”

Influenza: dagli Usa arriva il vaccino “universale”
da in Influenza, Malattie, Ricerca Medica, Vaccini
Ultimo aggiornamento:

    In questi giorni in cui mezza Italia è a letto per colpa degli odiosi sintomi dell’influenza arriva dagli Usa una buona notizia. Un gruppo di scienziati avrebbe infatti scoperto un vaccino “universale”, che garantirebbe una protezione completa e perenne contro tutti i ceppi del virus influenzale, perfino quello dell’aviaria. Il vaccino si chiama Acam-Flu-A e secondo il dottor Michael Watson, della ditta produttrice Acambis, può essere prodotto in qualsiasi momento dell’anno e stoccato in anticipo per tutte le necessità della popolazione.

    La “svolta” è stata determinata da un cambiamento di strategia: i vaccini tradizionali agiscono infatti consentendo l’immunizzazione a due proteine (emoagglutinina e neuramidasi) che si trovano sulla superficie del virus influenzale. Il problema è che esse mutano nel corso del tempo, obbligando tutti gli anni ad una “rimodulazione” del vaccino.

    Acam-Flu-A invece agirebbe su una proteina “fissa” che si trova in tutti i ceppi di influenza di tipo A, la M2. In questo modo sarebbe sempre efficace.

    Un mondo senza più il fastidio dell’influenza stagionale potrebbe quindi essere possibile in futuro, se i test confermeranno la validità e l’efficacia del nuovo vaccino. Acam-Flu-A è infatti ancora in fase sperimentale, ma in molti sperano che sia l’arma vincente contro il più temuto dei malesseri dell’inverno.

    230

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InfluenzaMalattieRicerca MedicaVaccini
    PIÙ POPOLARI