Influenza 2011: raccomandazioni utili

Influenza 2011: raccomandazioni utili

Per contrastare in modo efficace l'influenza 2011 risultano utili alcune specifiche raccomandazioni: igiene, vaccino contro l'influenza, attenzione ai bambini e ai soggetti a rischio, uso attento degli antibiotici

da in Antibiotici, Bambini, Influenza, Primo Piano, Vaccino antinfluenzale
Ultimo aggiornamento:

    influenza 2011 raccomandazioni

    Per combattere l’influenza 2011 possono essere utili alcune specifiche raccomandazioni da tenere in considerazione. D’altronde non bisogna dimenticare che in Italia saranno interessate dai sintomi influenzali dai tre milioni e mezzo ai cinque milioni di persone. Ecco perché è bene premunirsi, mettendo in atto apposite strategie per affrontare al meglio l’influenza.

    Molto importante è la prevenzione, che si avvale in maniera particolare di tutte le misure relative all’igiene. Inoltre un’arma molto importante a nostra disposizione è costituita dal vaccino contro l’influenza, che va utilizzato soprattutto dai pazienti maggiormente esposti al rischio di incorrere in particolari complicanze. Non bisogna trascurare di pensare ai bambini. A questo proposito è da tenere presente che per quanto riguarda l’influenza 2011 al ritorno a scuola è boom influenzale.

    Per ciò che concerne l’influenza e i bambini molto utili risultano i consigli dei pediatri. In particolare gli esperti raccomandano di non fare un facile ricorso agli antibiotici, perché questi farmaci non sono efficaci per la cura dei sintomi dell’influenza.

    In certi casi possono rivelarsi anche dannosi. L’unica soluzione è rivolgersi sempre al proprio medico di fiducia, il quale sarà in grado di valutare la necessità della prescrizione degli antibiotici, nel caso in cui si verificassero delle complicanze determinate dai batteri.

    Fra i rimedi per l’influenza va certamente annoverato il riposo per contrastare il malessere. Puntare su corrette strategie in nome del benessere vuol dire anche guarire più in fretta da mal di gola e febbre.

    323

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AntibioticiBambiniInfluenzaPrimo PianoVaccino antinfluenzale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI