NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Influenza 2011: per i bambini molti i giorni di scuola persi

Influenza 2011: per i bambini molti i giorni di scuola persi

A causa dell’influenza 2011 sono stati molti i giorni di scuola persi per i bambini

da in Bambini, Influenza, Malattie, News Salute, Scuole, Virus influenzale
Ultimo aggiornamento:

    influenza 2011 bambini scuola

    A causa dell’influenza 2011 i bambini hanno perso molti giorni di scuola. Una stima che non si allontana di molto dai dati, secondo i quali per ogni anno i giorni di scuola persi in totale sono pari a 81 milioni. Le assenze da scuola a causa dei virus influenzali sono concentrate in particolare nei mesi invernali e interessano soprattutto i bambini più piccoli, fra i tre e i cinque anni.

    Al ritorno a scuola dalle vacanze natalizie c’è stato un boom influenzale per ciò che concerne l’influenza 2011. Questo non deve stupire, infatti gli esperti spiegano che nel corso dei primi anni di vita i bambini vanno incontro a diversi agenti infettivi.

    E non si tratta di un male, anche perché in questo modo si possono formare gli adeguati anticorpi.

    La diffusione dell’influenza 2011 è stata favorita dal contagio facile fra i bambini. In ogni caso ciò che occorre fare è usare moderazione: non si deve essere né poco prudenti né troppo tendenti a rinviare il ritorno a scuola dopo l’influenza, in modo da ridurre i giorni di assenza.

    238

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniInfluenzaMalattieNews SaluteScuoleVirus influenzale
    PIÙ POPOLARI