Infezioni: gli scienziati che cercano i virus

Infezioni: gli scienziati che cercano i virus

Ci sono diversi scienziati che si dedicano a cercare i virus nelle foreste africane, per individuarli e anticipare così quelle forme di pandemie che mettono in pericolo la salute mondiale

da in Infezioni, News Salute, Ricerca Medica, Vaccini, epatite-b
Ultimo aggiornamento:

    virus pandemie

    I virus delle pandemie sono tenuti sotto controllo grazie al lavoro di un gruppo di scienziati che lavorano direttamente nelle foreste africane, con l’obiettivo di individuare i microrganismi che, nati fra gli animali, si possono rivelare pericolosi per la salute a livello mondiale, determinando infezioni su larga scala difficili da contrastare.

    Nathan Wolfe è uno di questi studiosi che sanno fino a che punto possono spingersi alla caccia di questi virus e che utilizzano specifiche strategie per trovare questi virus, prima che essi possano causare dei problemi diffusi in tutto il mondo a livello di pandemie. Bisogna considerare che la maggior parte dei virus che possono rivelarsi pericolosi per l’uomo nascono e sono trasmessi tra gli animali. Per questo è essenziale recarsi proprio in quei luoghi del mondo in cui i contatti tra uomini e animali sono più intensi. Un esempio in tal senso è costituito dalle foreste dell’Africa, in cui per esempio non è insolito nutrirsi di specie animali selvatiche.

    Anticipare le pandemie attraverso queste operazioni di caccia al virus è fondamentale, ma, secondo il parere degli esperti nel campo, occorrono più investimenti, che possano aiutare i progressi della ricerca.

    Anche a livello quantitativo i microrganismi pericolosi per la nostra salute sono superiori a tutti gli altri esseri viventi. Oggi le infezioni sono meno diffuse rispetto al passato, ma la lotta non è ancora finita.

    Infatti bisogna ricordare che alcuni virus sono collegati anche a varie forme di tumore. Inoltre non va nemmeno dimenticato che proprio la lotta contro i virus si è rivelata importante per mettere a punto i vaccini contro l’epatite B e contro il virus del papilloma.

    Immagine tratta da: scienze.zanichelli.it

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InfezioniNews SaluteRicerca MedicaVacciniepatite-b
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI