Infezioni: come evitare quelle in aereo

La BAE Systems e la Quest International hanno realizzato Air Manager, un innovativo sistema di filtraggio e sterilizzazione dell’aria, che, applicato agli aerei, può evitare il rischio di contrarre infezioni

da , il

    viaggio aereo

    Chi viaggia in aereo potrebbe essere esposto al rischio di infezioni a causa del fatto che l’aria viene riciclata e che spesso sono in uso sistemi di filtraggio che non si dimostrano totalmente sicuri. Eppure la sicurezza dovrebbe essere tenuta in grande considerazione, specialmente quando si tratta di salvaguardare il nostro stato di salute generale.

    La BAE Systems e la Quest International, per ovviare a questo inconveniente hanno messo a punto un innovativo sistema di sterilizzazione che porta il nome di Air Manager. I vantaggi messi a disposizione da questo dispositivo sono molti, a partire dal ridotto consumo di energia elettrica per finire alla grande quantità di virus e batteri che il sistema è in grado di filtrare e di rendere inattivi. Anche gli agenti inquinanti possono essere distrutti, in modo da non rappresentare un pericolo in un ambiente ristretto come quello costituito dall’aereo.

    Il nuovo sistema di sterilizzazione applicato agli aerei ha affrontato diversi anni di sperimentazione su varie compagnie aeree. Gli effetti sono risultati positivi, specialmente per il personale dell’equipaggio, che trascorre molto tempo a bordo in un ambiente chiuso. La prossima tappa prevede il test di Air Manager su un Boeing 757.

    I viaggi in aereo si avviano dunque a diventare più sicuri anche per quanto riguarda i pericoli a cui possiamo andare incontro in termini di salute. D’altronde l’obiettivo principale è quello di garantire adeguate condizioni di benessere in ogni situazione e tutto questo si può mettere in pratica sfruttando tutte le opportunità innovative che la tecnologia è in grado di mettere a nostra disposizione.

    Immagine tratta da: guidone.it