In arrivo micro aghi che non provocano dolore al corpo

In arrivo micro aghi che non provocano dolore al corpo

In Inghilterra sono stati messi a punto dei micro aghi in grado di non provocare una percezione di dolore, perché non toccano i nervi

da in Benessere, Dolore, News Salute, Ricerca Medica, medicine
Ultimo aggiornamento:

    micro aghi dolore

    Dei micro aghi che non determinano una sensazione di dolore: è quanto sono riusciti a mettere a punto gli ingegneri della Tuft University, ricorrendo all’utilizzo della fibroina, una proteina della seta. Le dimensioni degli aghi realizzati sono davvero minuscole: 500 micron di lunghezza e 10 micron di larghezza. I risultati della ricerca che ha portato all’invenzione di questi aghi sono stati pubblicati su “Advanced Functional Materials”. I micro aghi sono stati ottenuti mescolando la fibroina con un farmaco.

    La funzionalità di questi aghi innovativi non va a modificare il rilascio del farmaco, la cui attività biologica non cambia. Il medicinale infatti viene assorbito, nonostante le dimensioni ridotte.

    Il vantaggio consiste nel fatto che gli aghi non arrivano a toccare i nervi, non facendo percepire nessun dolore.

    Inoltre i micro aghi hanno la particolarità di riuscire a somministrare i farmaci in maniera graduale nel corso del tempo e di renderli anche più efficaci.

    Eliminando il dolore relativo alle punture, queste ultime non rappresentano più un motivo di paura per i bambini, che spesso non sono facilmente convincibili a sottoporsi all’azione dell’ago.

    227

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereDoloreNews SaluteRicerca Medicamedicine
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI