In arrivo farmaci con microchip per controllare lo stato di salute

Nel Regno Unito sono in arrivo dei farmaci con microchip in grado di monitorare lo stato di salute dei pazienti, ideali soprattutto per chi soffre di malattie croniche e porta avanti specifiche terapie

da , il

    farmaci microchip stato salute

    Farmaci dotati di microchip, che possono essere utilizzati per tenere sotto controllo lo stato di salute dei pazienti: vi sembra qualcosa di irreale? Eppure pensate che il tutto è in arrivo nel Regno Unito, dove una nota catena di farmacie, la Lloydspharmacy, ha deciso di accordarsi con l’azienda Proteus Biomedical della California, per mettere in commercio delle pillole con dei microchip commestibili, in grado di entrare in contatto con un cerotto che va applicato sulla spalla. Per molti versi si può dire che si tratta di qualcosa di straordinario.

    Il minuscolo chip, arrivato in un ambiente acido come quello dello stomaco, diventa capace di produrre una corrente elettrica che trasmette determinati segnali al cerotto. Quest’ultimo, grazie ad una particolare tecnologia, opera un confronto con una serie di dati che riguardano il sonno, la temperatura del corpo e il battito del cuore. Le informazioni elaborate vengono inviate al cellulare o al computer del paziente o del medico.

    In questo modo lo stato di salute del malato viene monitorato in maniera costante e con esso anche la terapia che il paziente deve seguire. Non si corre più il rischio di dimenticare alcune medicine essenziali per la salute.

    Il cerotto deve essere cambiato una volta alla settimana e la pillola con il microchip non presenta problemi di interazione con altri farmaci.

    Il sistema è importante anche per quei familiari che si prendono cura dei pazienti, in modo da fornire loro informazioni dettagliate e continuamente aggiornate. Nel Regno Unito si è deciso di applicare questo metodo soprattutto per coloro che soffrono di diabete e di malattie cardiache.

    I microchip si stanno sempre più rilevando importanti nel campo della medicina e della salute.

    Foto di Uwe Hermann